niente più pellicce: alessandro michele e jared leto commentano la decisione di gucci

Dove? Su Instagram, ovviamente.

di Amanda Margiaria
|
07 novembre 2017, 10:43am

Collage via Instagram.

È di qualche settimana fa la notizia che Gucci rinuncerà all'uso di pellicce animali all'interno delle sue collezioni. Grazie alla collaborazione con le associazioni ambientaliste Lav e The Humane Society, il brand si unisce alla Fur Free Alliance, e dalla primavera/estate 2018 abolirà completamente l'utilizzo di pellicce animali nei suoi capi. Ad annunciare la novità è stato Marco Bizzarri, amministratore delegato di Gucci, durante un talk con gli studenti del London College of Fashion, dichiarando che la mossa è una conferma "dell'assoluto impegno nel rendere la sostenibilità un elemento intrinseco del nostro business."

Dopo la dichiarazione, non erano stati rilasciati ulteriori commenti da parte del brand, finché ieri Gucci ha annunciato che in serata Alessandro Michele avrebbe parlato della decisione #furfree con Jared Leto via Instagram Live. Ripeto: Gucci + Jared Leto + Instagram. Così, alle 19:30 in punto io e altre ventimila persone circa ci siamo fiondate sul profilo di Gucci per goderci la conversazione.

Il Direttore Creativo di Gucci parlava dal suo ufficio a Roma, mentre Jared Leto da New York. Insieme, hanno commentato la scelta di abolire l'uso di pellicce definendola "l'inizio di un nuovo capitolo" per il brand. Michele non ha nascosto le difficoltà che questo passo presenta, ma ha anche sottolineato come le nuove sfide siano un modo per stimolare la creatività del team Gucci, che—sempre nelle sue parole—ha accolto la notizia con sollievo e felicità. Un po' come se il frontman dei Thirty Seconds to Mars dovesse comporre nuovi brani, ma senza poter usare una certa nota, ha scherzato Michele.

Si è trattato di una conversazione tra amici di lunga data, tra battute sulle loro corpose barbe, un mini tour dell'Ufficio Comunicazione Gucci e Leto che prova a parlare e gesticolare in italiano. Ancora una volta, il brand si è confermato maestro nel comunicare con i Millennials, segmento di mercato dall'incredibile potenziale in termini commerciali. La decisione #furfree è una svolta epocale nell'industria della moda—anche Armani, Stella McCartney e Molly Goddard si sono mossi in questa direzione—ma il brand di Alessandro Michele ha saputo trasformarla nell'ennesima media sensation. L'unica pecca in tutto ciò? Non potremo più confondere le ciabatte Gucci per morbidi maialini d'India.

Tagged:
Instagram
Gucci
Jared Leto
alessandro michele
fur-free
pellicce