È uscito il trailer del nuovo film di Sofia Coppola con Bill Murray, dopo 17 anni da "Lost in Translation"

Si intitola "On The Rocks", e sviscera il rapporto padre-figlia.

di Jenna Mahale; traduzione di Benedetta Pini
|
20 agosto 2020, 10:32am

Still dal trailer del film "On the Rocks"

La Festa del Papà è passata ormai da qualche mese, ma il nuovo film di Sofia Coppola—la storia di un uomo affascinante in crisi di mezza età, Felix (interpretato da Bill Murray), e della sua cinica figlia Laura (la sensibile Rashida Jones della serie Parks and Rec)—riporterà a galla varie daddy issue che ci ostiniamo a seppellire.

Questo duo padre-figlia di On The Rocks mette in scena una dinamica di grande complicità, nel tentativo di spiare il marito di Laura (interpretato da un focoso Marlon Wayans) per scoprire che cosa c’è dietro ai suoi continui viaggi di lavoro, che sollevano sempre molti dubbi e sospetti. In un’intervista rilasciata ad aprile all’associazione culturale non-profit 92Y, Sofia Coppola (che, ovviamente, ha sia scritto che diretto il film) descriveva il personaggio di Brandon come un “businessman di successo che viaggia molto e ha un’assistente bellissima.” Ma, per quanto in carriera e affermato, non gli conviene scherzare con la nostra Rashida.

Il personaggio di Bill Murray, invece, si presenta come una sorta di “playboy sofisticato”, non fa altro che incrementare i sospetti della figlia con il suo stesso punto di vista schietto e amorale. “Si tratta di uno scontro tra due generazioni: lei è una giovane donna e lui un uomo d’altri tempi di una generazione precedente,” spiega Sofia. “Quindi è anche un confronto sul modo in cui vedono le relazioni e su come il rapporto con i genitori influisca nelle dinamiche della tua vita.”

La data precisa di uscita nelle sale è ancora ignota, ma si vocifera sarà attorno a ottobre 2020. Intanto, eccovi il trailer:

Leggi anche:

Tagged:
cinema
Rashida Jones
Sofia Coppola
bill murray
a24