Gucci farà un festival online per presentare la nuova collezione

Attraverso una mini-serie in 7 episodi diretta da Gus Van Sant e Alessandro Michele, al GucciFest verrà mostrata al pubblico la collezione "OUVERTURE of Something that Never Ended".

di Amanda Margiaria
|
05 novembre 2020, 10:36am

Avete programmi dal 16 al 22 novembre? No, proprio niente? Neanche noi, fino a qualche ora fa. Poi è arrivata la notizia: Gucci farà un festival online della durata di una settimana per presentare la nuova collezione, la OUVERTURE of Something that Never Ended. Mica male, eh?

La rassegna in streaming si chiamerà GucciFest e, anche se per il programma completo di ciascun giorno dobbiamo aspettare il 13 novembre, promette già da subito di essere una delle poche cose degne di nota che succederanno nei prossimi tempi.

Quello che sappiamo per adesso è che durante GucciFest verrà diffusa una mini-serie in sette episodi, anch’essa chiamata OUVERTURE of Something that Never Ended, co-diretta da Alessandro Michele e Gus Van Sant.

La protagonista è l'attrice, artista e performer Silvia Calderoni (trovi una nostra intervista a Silvia qui), che osserviamo sullo schermo “impegnata in una surreale routine quotidiana in diversi scenari della città, mentre incontra una serie di talenti internazionali e amici della Maison,” come si legge nel comunicato stampa diffuso poco fa. Tra loro ci sono, fra gli altri, Billie Eilish, Harry Styles, Sasha Waltz e Florence Welch.

Inoltre, sulla piattaforma di GucciFest troveremo anche 15 fashion film che omaggiano il lavoro di 15 giovani designer indipendenti: Ahluwalia, Shanel Campbell, Stefan Cooke, Cormio, Charles De Vilmorin, JordanLuca, Mowalola, Yueqi Qi, Rave Review, Gui Rosa, Rui, Bianca Saunders, Collina Strada, Boramy Viguier e Gareth Wrighton.

Festival di moda e cinema, GucciFest è stato creato come contenitore e amplificatore virtuale attraverso cui comunicare al pubblico la nuova collezione del brand con originalità ed estro, sapendosi adattare a una realtà in continuo cambiamento.

Ve lo sareste mai immaginato anche solo un anno fa che, al posto di una Cruise o una qualsivoglia sfilata in Fashion Week, Gucci avrebbe messo in piedi un evento digitale del genere, per raccontarsi alla sua audience? E invece Alessandro Michele ha saputo reinventare la comunicazione di Gucci alla velocità della luce e cogliere (ancora una volta) lo zeitgeist prima di tutti gli altri.

GucciFest sarà trasmesso dal 16 al 22 novembre su You Tube Fashion, Weibo, Gucci YouTube e inserito nel sito dedicato Guccifest.com. Il programma completo della settimana del GucciFest sarà disponibile a partire dal 13 novembre.

Tagged:
Gucci
alessandro michele
festival online
gus vant sant
news di moda
guccifest
OUVERTURE of Something that Never Ended