il meglio di novembre su i-d

Per chi se ne fosse perso qualcuno, abbiamo raccolto gli articoli più letti, condivisi e amati del mese su i-D Italy.

di Amanda Margiaria
|
04 dicembre 2017, 2:11pm

Lo sappiamo, lo sappiamo: novembre è il mese peggiore dell'anno. Arriva il freddo, quello vero, ma Natale, la neve, il camino scoppiettante e il Panettone non sono che miraggi lontani e all'apparenza irraggiungibili. Novembre è come il lunedì: sai che arriveranno giorni migliori, ma ti sembra debba passare un'eternità prima che il weekend, o in questo caso il Natale, diventi realtà.

Eppure qui su i-D non è stato un mese per niente male, anzi, sono successe un sacco di cose fighissime, proprio come negli altri 11 mesi. Dopo l'uscita di Stranger Things 2 la notte di Halloween, abbiamo inaugurato il novembre con l'intervista a Finn Wolfhard, che nella serie TV più attesa dell'anno interpreta Mike e che ci ha raccontato com'è fare i conti con fama e fan innamorate di te quando hai 14 anni. Chicca speciale per gli appassionati di Sottosopra e affini, qui trovate il provino degli attori di Stranger Things, una roba a-d-o-r-a-b-i-l-e. Dal piccolo schermo alla realtà, abbiamo poi fatto un'inquietante scoperta: il tuo iPhone riconosce i tuoi selfie in reggiseno e li ordina in una cartella a parte. Insomma, Black Mirror è praticamente realtà.

Ma a Novembre siamo anche stati a Torino per un weekend, dove tra Club to Club e un pomeriggio con il miglior skater italiano non possiamo davvero dire di esserci annoiati. Ivan Federico, 19enne che sullo skateboard fa letteralmente magie, ci ha fatto vedere qualche trick e qualche tatuaggio. Ovviamente, la voglia di imparare a skateare passata da zero a mille in poche ore.

Prima che la Biennale di Venezia volgesse al termine, abbiamo anche fatto un salto a Venezia giusto in tempo per incontrare Mickey Mahar, un performer e ballerino professionista che ha preso parte alla rilettura del Faust che ha permesso ad Anne Imhof e al Padiglione della Germania di portarsi a casa il Leone d'Oro di quest'edizione. Noi di i-D l'abbiamo seguito in una sua tipica giornata veneziana, cercando di conoscere il ragazzo dietro l'artista.

Arriviamo a fine mese trepidanti, perché ad attenderci c'è The Scandalous Ball, la più importante gara di vogueing italiana: costumi esagerati, ballerini incredibili e un panel di giudici così epico che per un attimo ci è sembrato di essere nella New York dei tempi d’oro di Paris is Burning.

Per chiudere in bellezza abbiamo anche intervistato i ragazzi che oggi fanno parte della scena Gabber italiana, una delle subculture più longeve e meno capite di sempre. Curiosi di conoscere meglio chi oggi ascolta Hardcore, gli abbiamo fatto un po' di domande: i gabber di oggi sono sono ancora vicini alla politica? Cosa pensa la gente di te e del tuo modo di vestirti? Cosa significa per te essere gabber?

Insomma, Dicembre è arrivato e con lui la consapevolezza che farà un freddo micidiale per i prossimi tre mesi. Il modo migliore per superare l'inverno? Una bella scorta di serie tv sul poliamore, documentari super cool e film horror che promettono di rendere le serate tra divano e Netflix la cosa più bella del mondo. Se poi ci aggiungete la felpa giusta, ancora meglio: guarda caso, abbiamo lanciato da poche settimane la linea d'abbigliamento di i-D. Date un'occhiata ;)

Tagged:
Netflix
Finn Wolfhard
Novembre
mickey mahar
ivan federico
the scandalous ball
best of the month
meglio del mese
merchandise di i-D