Pubblicità

tutti nudi al berghain dopo che il club è stato colpito da un fulmine

Bel colpo, Thor.

di Matthew Whitehouse
|
31 agosto 2016, 1:30pm

L'atmosfera al Berghain questo weekend era elettrizzante a tal punto che l'iconico club berlinese è stato colpito da un fulmine. Secondo diverse dichiarazioni l'impatto ha fatto esplodere l'impianto di areazione e insieme l'accensione delle luci d'emergenza e l'atmosfera è diventata tanto umida e calda da far spogliare i clubbers in nome della festa. 

"La gente si è tolta i vestiti perchè il locale era diventato una sauna, non avevo mai visto così tante ragazze in topless e ragazzi nudi in un club," ha scritto DJ T su Facebook. "Al Berghain le luci d'emergenza si sono accese tutto d'un tratto e non è stato possibile spegnerle per molte ore. Non dimenticherò mai ciò che ho visto dalla scala: una marea di persone nude e danzanti."

DJ Backer, parte del duo Barker & Baumecker del Berghain, ha twittato: "Era come una sauna o un solarium, ma nessuno ha lasciato la pista da ballo, sembrava un eterno breakdown...e tutti stavano aspettando il drop."

Nessuno è rimasto ferito e confidiamo nel fatto che un fulmine (forse) non cade mai due volte sullo stesso posto. 

Crediti


Testo Matthew Whitehouse

Tagged:
club
Berghain
berlino
fulmine