Miuccia si aggiudica il podio con il glam sportivo della SS21 Miu Miu

Le Olimpiadi di quest'anno saranno pur saltate, ma Miuccia Prada si aggiudica la medaglia d'oro ancora una volta.

di Mahoro Seward
|
09 ottobre 2020, 11:10am

Stando ai report di mercato, lo sportswear è indubbiamente diventato un elemento fondamentale dei nostri guardaroba, soprattutto negli ultimi mesi. Il boom delle vendite di leggings, tute da ginnastica e sneaker poteva far pensare a un rinnovato desiderio collettivo di muoversi—proprio quando veniva imposto a tutto il mondo di chiudersi in casa—, ma noi siamo invece convinti che l’ossessione per questi capi sia stata innescata dalla loro comodità, perfetta per rilassarsi a casa. Di fatto, qualunque sia la causa, la sfilata PE21 di Miu Miu ha intercettato questo fenomeno, facendo dello sportswear la sua colonna portante.

MIU MIU SS21

Presentata in un set che aveva un che di “arena al coperto”, e mostrata attraverso un video, la sfilata di Miuccia Prada ha ripreso quei rituali sportivi, con le loro connessioni intime, che ci mancano ora più che mai: il senso di squadra, di solidarietà, di comunità e di appartenenza, quelle emozioni che si innescano quando partecipi settimanalmente al tuo incontro di tennis, basket o padel. Tradotto nel contesto della moda, questa sfilata ci ha dimostrato come i valori cardine dello sport possano essere celebrati anche unendo delle persone attorno a una passerella (seppur virtuale).

MIU MIU SS21

Le allegorie sportive sono state trasposte sugli abiti, in primis l’importanza del trovare un equilibrio per eccellere, per poter fluttuare come una farfalla e pungere come un'ape. Un perfetto gioco di armonie: pratico e decorativo, primitivo e sexy, delicato e resistente, tutto racchiuso in un solo look o addirittura nei singoli indumenti. Ampi blazer e giacche eleganti abbottonate, con tanto di strisce sportive, e soprabiti e abiti a trapezio ricamati con cristalli a blocchi sul colletto. I completi da tennis con fiocco rivelavano dei ritagli sulla vita, e poi c'erano riferimenti retrò sulle giacche da allenamento, riprendendo quelle italiane degli anni '80, e scarpe da tennis metalliche con tacchetto.

MIU MIU SS21

Ad elevare questo spirito casual c’erano dei look eleganti, pensati per la sera—forse un po' da ballo di fine anno, sì, ma totalmente privi di qualsiasi rigidità, tra gonne a pieghe a balze in rasi pastello e top in organza con volant—, molto raffinati davanti e molto provocanti dietro. Le micro gonne costellate di cristalli Candy-pop alimentavano quell'energia, ondeggiando sui fianchi di chi li indossava mentre camminava. Insomma, non lo si può proprio negare: ancora una volta Miuccia ha fatto centro, o qualsiasi altra perifrasi sportiva si voglia usare.

MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU SS21
MIU MIU_SS21 (53).jpg

Questo articolo è originariamente apparso su i-D UK

Segui i-D su Instagram e Facebook

Leggi anche:

Tagged:
prada
Miu Miu
fashion week parigi
SS21