Da domani una polaroid di Andy Warhol può diventare tua

Direttamente dall'archivio dell'artista al tuo hub di quarantena.

di i-D Staff
|
27 aprile 2020, 9:28am

La raccolta s'intitola Andy Warhol: Better Days, e francamente un titolo migliore per questa collezione di scatti non poteva esistere. Si tratta di una serie di Polaroid scattate dall'artista americano che esprimono la delicatezza della vita di tutti i giorni, venata da una sottile nostalgia per ciò che è stato e non sarà più. E ora quegli scatti poetici ed onirici possono essere tuoi.

Data la situazione di emergenza provocata dalla pandemia da coronavirus, abbiamo visto innumerevoli reazioni portate avanti da istituzioni artistiche e industria della moda, call di fotografi, vendita di opere, tutte operazioni di cui ricavati sono poi andati ad associazioni benefiche o a enti ospedalieri. Anche The Warhol Foundation si è unita alla casa d'aste Christie’s, istituendo una vendita online degli scatti di cui parlavamo qui sopra.

Dal 28 aprile fino al 6 maggio saranno messe all'asta 60 opere originali, i cui ricavati andranno devoluti per assistere e disporre aiuti per gli artisti americani in questo momento di crisi globale.

Questi lavori fotografici, come abbiamo accennato, sono proprio ciò che serve in questa quarantena che ormai sembra una strada dissestata ed infinita. Sono un ricordo tangibile dei piaceri che la vita quotidiana, l'interazione con le altre persone, e lo splendore racchiuso nei gesti banali possono offrirti e di cui forse stiamo rischiando di avere come appiglio. Con le parole di Warhol: “Devi far si che le piccole cose che normalmente ti annoierebbero inizino improvvisamente ad emozionarti."

Le 60 opere saranno disponibili qui dal 28 aprile al 6 maggio.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Leggi anche:

Tagged:
Christie's
Andy Warhol
asta
Polaroid
Coronavirus
quarantena