Una manciata di videoclip underground per davvero, usciti in Italia

Lo sappiamo che preferisci un giro sul tubo rispetto al libro che ti sei portato in vacanza, e chi siamo noi per giudicarti.

di Carlotta Magistris
|
30 luglio 2021, 12:30pm

È vero, ci auguriamo che, ormai alla fine luglio, tu abbia di meglio da fare che spizzare YouTube per vedere gli ultimi videoclip usciti. È anche vero, però, che qualunque paesaggio incredibile placherà solo fino a un certo punto la tua voglia di scrollare, magari mantenendola a un livello più placato, quello che ti dà una spolverata di tendenze ma non arriva alla nicchia.

E come faresti senza qualcuno che si prende questo accollo per te, anche con 40 gradi all’ombra? E, soprattutto: chi ce lo ha chiesto? In effetti nessuno, se non il fatto che a volte è più divertente stare sul letto in mutande con il ventilatore in faccia a spizzare video che piazzarsi sotto a un ombrellone color pastello col retrogusto di crema solare. 

Qui sotto, una selezione molto eclettica e in ordine sparso di cose italiane uscite in questo periodo che sono state oscurate da altre cose, come Massimo Pericolo (sempre worth it) e l’ultimo video dei Nu Guinea. 

Ecco i migliori 9 videoclip underground usciti di recente in Italia.

Nervi - Ho Bisogno Di Aria

Roba mezza oscura da Firenze per claustrofobici, con tanto di allegoria con clown malefico che non ci tramonta mai. Regia di Luciano Santoro ed Elia Rinaldi. 

Spong-X - The Internet Of Things

Direttamente da Switch Music Recordings, etichetta bolognese, roba visiva nostalgica con un retrogusto vaporwave che ci mancava da un po’. Regia di Ivan Fu.

Tanca - SBADIGLI feat. maggio

Roba bucolica e sincera da inizio estate, mentre noi abbiamo già fatto il giro di boa. Regia di Vittoria Elena Simone.

Royal Vision - SPACE LOVE

Dreamy stuff per nostalgici, con video e sonorità vagamente soft porno, ma di quel porno che in realtà non hai mai visto. Regia di Alessio Artoni e Giulia Lupi.

Vipera - Tentativo di volo

Lo mettiamo tra i videoclip per generalismo, perché in effetti quello di Vipera ne sfonda la barriera concettuale e si propone come cortometraggio, con vene teatrali intense destinato a far parlare di sé. Regia di Caterina Dufi e Federico Rizzo.

Kicca & Macello - Io, te e la luna

Stile veritiero dal centro di Bologna, con quel tanto che basta di sfascio in piazza Verdi. Regia di Luca Macchiavelli.

Marta Tenaglia - Alda Merini centravanti

Eleganza colori pastello pop. Regia di Alessandro di Palma.

P L Z - M E G A feat. Whitemary

Un videoclip lisergico e cinetico da estetica acida primi anni zero. Regia di Arianna Lenzi.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Crediti

Testo: Carlotta Magistris

Leggi anche:

Tagged:
underground
Italia
videoclip
2021