CG x Rockstud X Valentino Garavani: la prima collabo del progetto debutta con una sneaker

Il 10 ottobre 2020 nasceva il progetto collaborativo Valentino Garavani Rockstud X, con l'obbiettivo di celebrare l'heritage della Stud. E Craig Green è il primo designer a farne parte.

di Redazione i-D
|
11 giugno 2021, 1:21pm

Ritratto di Pierpaolo Piccioli: fotografia di Inez & Vinoodh - Courtesy di Valentino Spa; Ritratto di Craig Green official: fotografia di Jack Davison

Da più di dieci anni, il rinomato design Rockstud firmato Valentino Garavani continua a pervadere e dominare l’industria della moda, reinterpretando continuamente sia l’heritage della maison romana sia quello del design dell’accessorio in generale. Si tratta di un elemento imprescindibile della storia e dell’estetica del brand, che ne incarna l’essenza e ne estetizza quei valori e retaggi che rendono questo progetto di moda solido, unico e in continua evoluzione.

E in occasione del decimo anniversario della “Stud”, che cadeva esattamente il 10/10/20, il direttore creativo del brand Pierpaolo Piccioli ha indetto un progetto che ha come obiettivo quello di celebrare appieno questo iconico design, rendendolo oggetto di interpretazione da una serie di designer, artisti e brand internazionali. Si chiama Valentino Garavani Rockstud X, e si inserisce nell’universo di Valentino come open lab in cui i valori cardine del brand, come inclusività, diversity, community e identità sono i veri protagonisti di continue azioni collaborative.

Oggi, a debuttare con la prima co-creazione del progetto Valentino Garavani Rockstud X è la capsule in collaborazione con il designer britannico Craig Green, il quale si è affermato nel mondo della moda grazie alle proprie visioni sperimentali e innovative. Dalla fusione dei mondi progettuali dello storico brand e del designer visionario, nasce così una collezione di sneaker maschili in quattro tonalità diverse, caratterizzata da una suola interamente composta da Rockstud.

Così l’accessorio diventa una soluzione formale e al tempo stesso funzionale della Stud, elemento che fa da legame e ponte tra le menti e le visioni di Green e Piccioli, sublimandosi in un oggetto parte integrante di entrambi i mondi. E sull’aria del mantra che definisce l’intero progetto, ossia il fatto che gli scambi culturali, artistici e creativi siano la scialuppa di salvataggio che ci permette di navigare le acque turbolente in cui siamo immersi, ecco che la CRAIG GREEN x ROCKSTUD X VALENTINO GARAVANI getta le fondamenta di questo progetto corale, sperimentale e radicalmente innovativo.

Le sneakers saranno disponibili dal 12 giugno 2021 presso Dover Street Market di Londra e Ginza, e successivamente saranno presenti in selezionate boutique Valentino e su Valentino.com. In occasione del lancio de CRAIG GREEN x ROCKSTUD X VALENTINO GARAVANI, verrà aperta l’installazione progettata dal duo di designer, una struttura composta interamente da materiali a leggero impatto ambientale.

Valentino_CG_ARMY_1_1080x1080.jpg
CG x Rockstud X Valentino Garavani (5).jpg
Valentino_CG_WHITE_2_1080x1080.jpg
CG x Rockstud X Valentino Garavani .jpg

Segui i-D su Instagram e Facebook

Crediti

Immagini su gentile concessione dell’Ufficio Stampa Valentino
Immagini di copertina:
Ritratto di Pierpaolo Piccioli: fotografia di Inez & Vinoodh - Courtesy di Valentino Spa
Ritratto di Craig Green official: fotografia di Jack Davison

Tagged:
Valentino
collaborazione
Sneaker
craig green
rockstud