abbiamo parlato di sia e shia labeouf con la star del video di elastic hearts maddie ziegler

Due chiacchiere con la giovanissima ballerina che ha incantato tutti con le sue performance nei video di Sia.

di Tish Weinstock
|
22 gennaio 2015, 1:03pm

Nonostante abbia solo 12 anni, Maddie Ziegler è già famosissima. Diventata star di Dance Moms, lo show che racconta le storie di giovani ragazzi del circuito della danza in America e delle loro madri a volte violente, non ci è voluto molto prima che Maddie attirasse l'attenzione della cantante Sia. Dopo aver twittato quanto le piacesse la giovanissima ballerina, le due hanno collaborato per il video di Chandelier. Con indosso la misteriosa parrucca bionda, simbolo della cantante, un body color carne e un'infilata di mosse matte in una casa abbandonata, Maddie è diventata presto un tema caldo su Twitter. Poi è arrivato il video di Elastic Heart, sempre di Sia, dove c'è sempre Maddie con lo stesso look, ma questa volta fa wrestling con la star di Nymphomaniac Shia LaBeouf dentro una gabbia d'argento, e ha rotto l'internet. "Mi immaginavo dei 'Pedofiliaaa!!!' per questo video." Ha twittato Sia prevedendo il merdone che sarebbe seguito, "tutto quello che posso dire è che Maddie e Shia erano gli unici attori adatti a questo video." Alcuni hanno criticato il gap di età tra i due ballerini, altri hanno celebrato il video per il suo crudo espressionismo e per l'interpretazione di danza contemporanea.

Da quanto tempo balli?
Da 10 anni! Ho iniziato a due anni e da allora è la mia passione.

Cosa significa per te ballare?
Per me ballare è tutto! Poter fare quello che amo tutti i giorni è bellissimo. Mi piace esprimermi attraverso la danza e mi impegno tantissimo.

Ti piace anche la componente attoriale/emotiva oppure ti piace di più quella fisica?
Mi piace la parte attoriale e quella emotiva. Sei veramente coinvolto quando fai personaggi emozionali, ti serve per mostrare di cosa sei capace. 

Qual è la canzone su cui preferisci ballare?
Mi piace ballare con canzoni un po' lente come quelle di Sia e Sam Smith.

Preferisci ballare quando sei triste o felice?
Direi in entrambi i casi. Mi piace ballare quando sono felice perché mi diverto. Mi piace anche ballare quando sono triste, perché posso mettere tutte le mie emozioni sulla pista. È bellissimo tirare fuori tutti i sentimenti ballando. 

Come è iniziata la tua collaborazione con Sia?
È stato buffo, Sia era fan di Dance Moms e mi ha scritto un tweet chiedendomi se volevo partecipare al video di Chandelier. Due settimane dopo ero a Los Angeles a girarlo. Quando ci siamo incontrate siamo diventate subito due di famiglia! 

Ti piaceva già la sua musica?
La conoscevo ma non è che la ascoltassi tutto il tempo! Col fatto che non fa vedere la sua faccia, non avevo mai veramente sentito parlare di lei. Ma ora la conosco, e la sua musica mi ha cambiato la vita.

Hai dato una mano con le coreografie?
No. Ryan Heffington ha coreografato tutto, è un genio. 

Che differenze ci sono tra questa esperienza e ballare alle gare o a Dance Moms?
La differenza con Dance Moms è che i cameramen ti seguono ovunque e non fai tanti balli quanti ne faresti normalmente a una gara.

Come è stato lavorare con Shia LaBeouf per il secondo video di Sia?
È stato bellissimo, lui è bravissimo ed è anche una persona molto dolce. 

Come ti senti ad essere famosa?
Non mi considero famosa. Sono una ragazzina normale.

Chi sono i tuo ballerini preferiti?
Wow, mi piacciono tutti i ballerini professionisti, ma forse il mio preferito ora è Ryan Heffington.

Che cosa sogni per il 2015?
Di partecipare a un film o a una serie TV.

Cosa vuoi fare quando sarai grande?
Voglio continuare a ballare, ma anche cantare e recitare. Voglio fare tutto LOL! 

Crediti


Testo Tish Weinstock
Immagine da Elastic Hearts

Tagged:
Maddie Ziegler
sia
Interviste