manca poco a ellissi, festival di musica elettronica in umbria che si preannuncia imperdibile

Di festival ce ne sono tanti durante l'estate, ma quelli interessanti come Ellissi sono pochi, pochissimi.

di Amanda Margiaria
|
25 luglio 2017, 11:27am

Sempre più internazionali, sempre più elettronici. Un leitmotiv di rassegne musicali che si snoda per la penisola italiana facendo tappa a Torino, Milano e ora anche Perugia, anzi, Panicale; un piccolo paese di collina immerso nel verde, non a caso inserito nei borghi più belli d'Italia. Tra le sue strade, sabato si terrà la prima edizione di Ellissi, festival di musica elettronica alla sua prima edizione che si propone di esplorare il panorama contemporaneo nel contesto storico del territorio. 

Detta così, sembrerebbe l'ennesimo evento che vuole coniugare musica e territorio, ma a rendere speciale Ellissi ci pensa una line-up di tutto rispetto: M.E.S.H., al secolo James Whipple, americano di stanza a Berlino che fonde hardcore, jersey club e grime; VIPRA, duo (ora trio) romano maestro dell'italianissimo lento-violento che noi di i-D abbiamo intervistato per parlare di musica Jao; e Primative Art, altro duo dal sound più istintivo e ipnotico. Gli elementi per un festival imperdibile ci sono tutti, non vi resta che prenotare il primo treno per Perugia così da poter dire lunedì ai colleghi "io c'ero!"

Crediti


Image courtesy of Press Office
Testo Amanda Margiaria

Tagged:
Festival
Música
m.e.s.h.
Perugia
Italia
Vipra
musica elettronica
news di musica
ellissi festival
festival di elettronica
festival italiano
primative art