shut up and drive: natasha poly è l'ossessione di mercedes benz

La supermodella russa Natasha Poly ci racconta le sue ossessioni e il dietro le quinte della nuova campagna di Mercedes Benz.

di Felicity Kinsella
|
04 dicembre 2015, 2:58pm

Vestita in un seducente abito blu di Atsuko Kudo (il brand che produce capi in latex che sono diventati la seconda pelle per Kim Kardashian, Lady Gaga e Taylor Swift in Bad Blood), Natasha Poly si mimetizza nella campagna autunno/inverno Mercedes Benz. La campagna, i cui scatti sono stati realizzati in una cava a Miami da Jeff Bark, è intitolata Obsession with an Icon, e vede la precedente cover star di i-D mentre mostra orgogliosa la nuova Mercedes Benz SL. Abbiamo incontrato la star russa delle passerelle e le abbiamo chiesto di parlarci delle sue ossessioni...

Raccontaci del giorno dello shooting...
Era previsto uno uno shooting notturno, quindi sono arrivata verso le 3 del pomeriggio e abbiamo iniziato a preparare abiti, capelli e make-up. Poi mi hanno mostrato in modo molto dettagliato la macchina, l'atmosfera era calma e tutto era organizzato per il meglio. Quando sono entrata nel luogo dello shooting, mi sono sentita come se fosse un set cinematografico, ero una specie di supereroina di un film fantascientifico. Era una scelta molto inaspettata per una campagna pubblicitaria di una macchina. Quando si è fatto buio abbiamo iniziato con le riprese del fashion film. Indossavo un bellissimo outfit fatto di latex - completamente, dal vestito, alle calze, ai guanti - di quel bellissimo colore blu. Per tutto il tempo mi sono sentita molto sexy e forte, come un supereroe. Sono rimasta stupita dal modo in cui la macchina è stata messa sul palco, coperta con latex dello stesso identico colore - si può vedere ogni linea di quel fantastico design. Tutto è stato molto bello e recitare è stata una nuova esperienza per me. Non ho mai partecipato ad una campagna di auto prima d'ora e mi sono davvero innamorata del modello e dell'idea di usare il latex.

Come ti sei sentita vestita in Atsuko Kudo?
I suoi lavori sono fantastici, perché il design é molto sexy e quando li indossi ti senti molto potente, sono diversi da qualsiasi altra cosa.

Di chi sei ossessionata al momento?
Mia figlia.

Che cosa ti ossessiona al momento, al di fuori del tuo lavoro e del mondo della moda?
La serie TV House of Cards.

Di quali film sei ossessionata al momento?
Devo sicuramente andare a vedere il nuovo film di James Bond - è sempre un classico. In realtà non sono quel tipo di persona che corre al cinema per vedere i film appena usciti, ma con James Bond è un'altra storia, vado sempre a vederlo con la mia famiglia, è diventata una tradizione.

Di che libri sei ossessionata al momento?
Da quando è nata mia figlia non ho avuto molto tempo per leggere in realtà, quindi se ora mi chiedessi il titolo del mio libro preferito, probabilmente sarebbe uno dei libri per bambini di mia figlia.

Chi consideri la tua più grande icona personale?
Mia madre. Mi ha sempre supportato e crescendo mi ha dato tutto quello che volevo, il che era una cosa difficile da fare in quel periodo. Ha lavorato molto duramente per me e la mia famiglia e credo che gli obiettivi che ha raggiunto siano fantastici, io e mio fratello siamo stati molto amati e ci siamo sentiti sempre protetti. È una persona molto speciale.

Sei tu stessa un'icona per molte persone nell'industria della moda, che consigli daresti alle giovani modelle che vogliono seguire le tue orme?
A volte è molto difficile e lo capisco. Quando ho iniziato non sapevo dove stessi andando, cosa avrei fatto e che cos'era tutto quell'ambiente nuovo, ma quello che mi fa andare avanti è la mia idea e la mia passione. Mi piace molto fare shooting e sfilare sulla passerella, mi piace lavorare con i fotografi e creare pezzi d'arte diventando un'immagine che le persone ricorderanno per sempre. A volte è dura perché c'è molta competizione, ci sono un sacco di modelle. Credo che l'unico modo sia credere fermamente in se stesse e imparare molte cose sull'industria, in modo da crescere lentamente ma molto sicure di arrivare in cima; vedrete che scoprirete un sacco di cose interessanti. Bisogna avere un motto nella vita.

Una giorno importante nella tua carriera?
La prima volta che ho fatto un servizio fotografico con Carine Roitfeld per la cover di Vogue Francia. Mi ha scoperta quando ancora non mi conosceva nessuno e mi ha messa su due cover della rivista, è stata una grande occasione per me. Ha creduto veramente in me sin dall'inizio e nel corso degli anni mi ha sempre aiutata con la mia carriera, le sono davvero grata.

Quale sarebbe il viaggio dei tuoi sogni?
Mi piacerebbe andare nel sud della Francia, è sempre un bel posto da visitare. Puoi prendere una bella macchina come la Mercedes-Benz SL e guidare lungo la costa con una decappottabile. Ma vorrei tanto fare anche un viaggio in Australia, è un nome che compare sicuramente sulla mia lista dei sogni.

Se potessi fare un viaggio con una persona presente o passata chi inviteresti?
Elivs Presley sarebbe il partner perfetto con cui fare un viaggio, magari in una macchina vintage molto figa.

Che musica ascoltereste?
Non avrei bisogno di nessuna musica, solo di Elvis che canta e suona la chitarra... Sarebbe fantastico, no?

Natasha Poly, Jeff Bark e Atsuko Kudo sono il team dietro alla campagna autunno/inverno 2016 di Mercedes-Benz intitolata Obsession with an Icon, che presenta la nuova SL.

Crediti


Testo Felicity Kinsella
Foto Jeff Bark

Tagged:
video
Mercedes-Benz
intervista
natasha poly