Guarda la nuova collezione Leo di Dolce&Gabbana interpretata dalla Leo Crew

“Street Leo” reinterpreta una delle stampe più iconiche del brand, qui indossata in un nuovo editoriale.

di Redazione i-D
|
04 luglio 2021, 5:49am

Ancora una volta, Dolce&Gabbana si tuffa nella propria storia per tracciare nuove prospettive del brand, partendo da quei codici estetici che da sempre lo contraddistinguono. Una di queste è la stampa Leo, vera e propria ossessione del duo di designer, che affonda le radici nella loro visione bold della moda.

Oggi, per reinterpretare in versione contemporanea questa stampa simbolo di Dolce&Gabbana, il duo ha deciso di innescare un cortocircuito dall’interno, rileggendo questo staple in chiave grafica attraverso l’applicazione di un framework di associazioni e rimandi per inserirlo nel contesto di una moda prettamente maschile.

Nascono così Tuxedo, Total Look Denim e capi color sabbia dominati dalla stampa Leo, per una collezione dalle silhouette ispirate tanto allo streetstyle quanto al workwear, contaminando i capi più classici con stampe pervasive, loghi e slogan. Gli accessori vanno da scarpe classiche a sneaker, passando per marsupi e gilet multifunzionali, ormai elementi fondamentali del vestiario urban.

La capsule Leo parla infatti a quelle persone dinamiche, irrefrenabili e sempre in movimento, che si destreggiano tra gli ostacoli della città senza paura dei paradossi, delle dualità e dei clash estetici. Una visione della moda incarnata in particolare da Londra e chi la popola, la Leo Crew, che noi di i-D abbiamo scattato in questo editoriale.

Ecco dunque i volti degli 8 giovani talenti che hanno reinterpretato la collezione Leo di Dolce&Gabbana attraverso il proprio stile.

Graham

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao! Mi chiamo Graham e sono di Londra. Studio Cinema, una disciplina che mi permette di essere al 100% me stesso, esprimendo senza limiti la mia creatività. Sono da sempre stato attratto dai media audiovisivi, che si tratti di video o immagini in movimento, e da poco ho finito il mio primo cortometraggio! Un lavoro che parla di voci, e del potere che hanno di controllare la tua mente.”

Nimie

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao, sono Nimie! I miei amici mi descriverebbero come sicuro di me, divertente e… non so… forse, affascinante? Non vedo l’ora di iniziare l’anno prossimo il corso di Comunicazione della Moda a cui mi sono iscritto, così da consolidare il mio percorso, già avviato, da stylist e modello. Essere un individuo che agisce nel mondo, per me, significa esprimere me stesso e le mie visioni senza limitazioni né regole, senza che nessuno mi etichetti. Essere creativo mi dà la possibilità di fare tutto questo, di esprimere la mia identità attraverso gli abiti, l’arte.”

Lucas

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao, sono Lucas. Ho 23 anni e vengo da Valencia. Sono uno skater professionista, ed esprimo me stesso attraverso lo sport e l’arte dei graffiti. Amo Londra perché mi permette tutto questo, e tra le sue strade non smetto mai di scoprire nuovi angoli e di conoscere nuove persone che condividono le mie stesse passioni. La mia community è tutto per me.”

Dextra

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao, sono Dextra! Ho 19 anni, sono una persona non binary, transfeminine e autistica, e i pronomi con cui riferirsi a me sono lei/loro. Arrivare a comprendere e accettare tutti questi aspetti della mia identità è stato estremamente complesso, ma anche liberatorio. Ora ho capito che posso esprimere me stessa come voglio, senza dovermi conformare alle norme precostituite o venire meno al mio essere.”

Miles

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao! Il mio nome è Miles e sono di Croydon. Esprimo me stesso attraverso lo sport, in particolare nella pratica della corsa nell’atletica leggera. Lo sport non è solo disciplina, ma anche creatività, perché non conosce limiti e ti spinge a superarli costantemente. Ed è un po’ quello che mi succede quando corro i 100 e 200 metri piani. Senza questa tensione, non avrei mai fatto il punteggio di 11.1 secondi nei 100 metri! E ho ancora molta strada da correre.”

Bobby

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao! Sono Bobby, e ho compiuto 18 anni proprio qualche giorno fa. Sono un Gemelli, ma non sono un doppia faccia, lo assicuro! Per me, essere creativo è un aspetto davvero speciale e cruciale della mia personalità, perché significa esprimere il mio essere in modo di essere, autentico e sincero. Per me non c’è niente di più bello di questo.”

Connor

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Ciao, sono Connor e ho 19 anni. Quello che amo di Londra è il senso di appartenenza che si crea all’interno del proprio quartiere, che ti fa sentire a casa per davvero. Ma di questa città amo anche il fatto che non si smette mai di conoscere nuovi posti e nuove realtà. Mi piace condividere le mie passioni con i miei amici, perché loro sono completamente me stesso, sempre e comunque.”

Natty

Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy
Editoriale Leo Dolce&Gabbana i-D Italy

“Hey! Mi chiamo Natty e ho 27 anni. Londra, secondo me, è la città perfetta per i giovani creativi. Qui mi sento a casa. Ci sono così tante culture che si intersecano e collidono, dando vita a un miscuglio a volte anche paradossale, fatto di tantissime realtà diverse. Per questo mi piace, mi permette di espandere i miei orizzonti e punti di vista. Ed è per questo che è così emozionante e vitale.”

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Crediti

Fotografia: Jamie Salmons
Video editing: Guglielmo del Signore
Creative Direction: Gloria Maria Cappelletti
Art Direction: Gloria Bertuzzi
Fashion Editor: Giorgia Imbrenda
Executive Producer: Rosario Rex di Salvo
Producer sul set: Carlotta Merzari
Capelli: Abra Kennedy
MUA: Rebecca Rojas

Senior Project Manager: Valentina Curti
Account Manager: Benedetta Borioni
Assistente alla fotografia: Drew Wyllie
Camera Operator: Tim Spicer

Modell*:
@grahamrono
@nattywhynot
@dextramandrake
@nimiewil
@lukas.amador
@connor.wj
@
milesgardner
@bobbybrazier

Tagged:
londra
dolce&gabbana
talenti emergenti
street leo