sky ferreira ha ragione, nessuno dovrebbe tollerare gli abusi sul web

La giovane musicista si batte su Instagram in difesa di tutte le donne celebri che hanno a che fare con anonime critiche senza fine.

di Briony Wright
|
30 novembre 2015, 4:21pm

Photography Jai Odell

Sky Ferreira si è fatta sentire. Su Instagram ha voluto infatti dar voce al suo disgusto per coloro che ritengono appropriato esprimere online le loro opinioni negative e infondate su di lei. Di solito questi commenti riguardano l'aspetto fisico e si legano alla cultura di un'immagine corporea malata. Spesso l'unico obbiettivo è quello di ferire. Stufa del fatto che il proprio valore venga misurato solo attraverso l'apparenza, Sky scrive, "Dovrebbe andarmi bene sentirmi chiamata puttana o troia in ogni momento ed essere criticata per il mio aspetto tutti i giorni? Mi fa schifo tutto questo".

Anche se Sky ritiene che la maggior parte delle volte, questi le risultino solo noiosi e irrilevanti e riesca a scrollarseli facilmente di dosso, il succo della questione è che questo tipo di attacco arriva a sfinire le persone prese di mira. La giovane fa inoltre riferimento alle colleghe musiciste che subiscono lo stesso trattamento, tra cui Miley Cyrus, Alice Glass, Grimes, Charlie XCX, Selena Gomez, Lana Del Rey e Azealia Banks, tutte giovani donne che sono cresciute sul palco sotto lo sguardo vigile degli spettatori. Afferma che a nessuna di loro dovrebbe andare bene tutto questo e che dovrebbero ricordare alla gente di "rispettarle senza risultare offensivi".

Il trattamento riservato ai personaggi famosi, soprattutto alle figure femminili, non è niente di nuovo. Nel 2013 Grimes scrisse un lungo post appassionato sul suo Tumblr riguardo a tutto ciò di cui era stufa. Stilando la sua lista di cose a cui nessuno dovrebbe mai essere esposto disse, "Sono stufa di quegli arrapati che mi scrivono messaggi in bacheca discutendo se alla gente piacerebbe scoparmi o no", e "Non voglio essere molestata durante i concerti o sulla strata dalla gente che mi vede come un oggetto che esiste solo per la loro soddisfazione personale" e "Sono stufa che la gente si congratuli con me per essere magra e poter entrare più facilmente nelle taglie campionario delle sfilate".

Crediti


Testo Briony Wright

Tagged:
Instagram
Internet
Social Media
Sky Ferreira
abusi