quello che dovete sapere sugli anime per il 2015

Otaku, attenzione: l’Anime Research Group di New York passa a i-D il suo resoconto annuale sulle tendenze degli anime

|
mag 28 2015, 1:50pm

Si incontrano nei ristoranti, nei cinema, nei bar. Sono artisti, scrittori e designer. (Uno di loro potrebbe essere di fianco a te proprio ora) Loro sono… i super fan degli anime! Fondato nel 2011 nell'appartamento di Brooklyn dell'artista di Los Angeles Michelle Ceja, l'Anime Research Group è un gruppo di fan duri dei fumetti, cartoni e serie tv giapponesi. Mentre i membri vanno e vengono, lo spirito d'aggregazione del gruppo, che non è solo fandom ma anche rigore accademico, rimane. Il loro scopo: diffondere il loro amore per gli anime, ma anche investigare il genere con una serietà che spesso non traspare.

Decisivo per la missione sono una serie di proiezioni mensili a New York, che forniscono una piattaforma pubblica che ricopre tutti i sottogeneri bizzarri e bellissimi degli anime. Tra i programmi del gruppo anche: sviluppare un personaggio moe che rappresenti il brand, lavorare su dei remix di colonne sonore degli anime, scrivere dei saggi sulle loro ricerche e terminare di pianificare la festa che si terrà a New York per celebrare la cultura akihabara otaku (essenzialmente: la cultura nerd anime).

Anticipando la proiezione di questa settimana, e per celebrare il terzo anniversario del gruppo, i suoi membri ci presentano il loro Anime Trend Report ufficiale del 2015: una raccolta di tutto ciò che va di moda negli anime in questo momento. 

Gruppi J-Pop

Una nuova ondata di anime segue le avventure nella vita reale degli idoli del J-Pop. AKB0048 si basa sul gruppo giapponese AKB48, che ha 140 membri e il suo bar a tema a Tokyo.

Gli Sport

I manga sportivi sono in circolazione dalla metà degli anni '40, ma nuove aggiunte al genere includono anime sul nuoto, sulla bicicletta, e il mondo super competitivo del ping-pong (come Ping-Pong, qui sotto). 

Foodporn

Il cibo è sempre stato rappresentato in modo lussurioso negli anime, ma dall'inverno scorso è diventato un trend fortissimo. Un nuovo anime, Food Wars, porta l'esperienza del cibarsi a livelli da divieto ai minori.

Giochi Otome

Sempre più anime rubano le trame dagli "otome games" — videogiochi con intrighi romantici e uomini al comando che possono essere membri di boyband o diventare vampiri o quant'altro. Anime basati sui "BL games," come Dramatical Murder, qui sotto, hanno un sacco di baci tra ragazzi <3

Anime sugli anime

Anime che mostrano personaggi che vogliono entrare nell'industria manga sono in crescita (mangaka). Meta!

Anime promozionali

Nel tentativo di migliorare l'immagine pubblica, le Jieitai (essenzialmente il corpo miliare giapponese) di recente ha fatto uscire un anime dolcissimo di 20 minuti. Guardate anche questo anime breve sponsorizzato dall'Organizzazione per l'agricoltura giapponese per promuovere la vendita di carne prodotta in Giappone. Non ci sono i sottotitoli ma capirete il senso lo stesso…

animeresearchgroup.com

Crediti


Testo Alice Newell Hanson e Anime Research Group (Michelle Ceja, Cameron Cook Robyn Haueisen, Lauren Albert, Elliott Wright, Johann Diedrick, Fei Liu, Aaron Kolfage e Amina Olivero)
Still da AKB0048