La Milano Fashion Week di giugno è appena stata annullata

Le sfilate Uomo della MFW verranno presentate a settembre, durante la Settimana della Moda Donna.

di i-D Staff
|
27 marzo 2020, 8:36pm

Fotografia dal backstage di Agnona A/W 20 di Andrea Zendali

La Camera Nazionale della Moda ha appena annunciato sul suo profilo Instagram l'annullamento della Fashion Week Uomo di giugno, prevista dal 19 al 23 giugno. Le sfilate della Settimana della Moda Uomo si terranno durante la #MFW di settembre, ovvero in concomitanza delle sfilate Donna per la stagione S/S 21.

Come si legge nella nota diffusa poco fa, "la decisione si è resa necessaria a causa della difficile situazione determinata dal diffondersi della pandemia COVID-19." La Camera ha inoltre annunciato di star lavorando a "nuovi formati digitali e nuove modalità d'incontro" da svilupparsi proprio a giugno, nella speranza di "avere delle collezioni pronte in quelle date per un inizio di campagna vendita innovativa."

Ovviamente le questioni aperte sono tante, da tutti i punti di vista. Per ora, con così poche informazioni a disposizione e nell'incertezza assoluta sulle decisioni future, non ci sentiamo di fare previsioni. La decisione arriva poco dopo l'annuncio dell'annullamento della London e Paris Fashion Week Uomo, che avrebbe dovuto tenersi rispettivamente nei giorni precedenti e successivi a quella di Milano.

Tagged:
Μoda
Coronavirus
milano fashion week
news di moda
COVID-19