gli skater vincono la battaglia contro la gentrificazione

L'anno scorso lo skatepark di Southbank sembrava destinato a scomparire a causa della gentrificazione. Eppure alla fine la cultura ha vinto sul commercio e la scorsa settimana gli skater hanno deciso di celebrare assieme la vittoria.

di i-D Staff
|
14 dicembre 2015, 10:30am

Dopo una battaglia durata 18 mesi che si è conclusa nel settembre 2014, Long Live Southbank ha vinto la sua campagna grazie ad un forte attivismo. I progetti per trasformare lo storico skate park di Undercroft, che ormai ha 40 anni, in un centro commerciale, e spostare gli skater di 120 metri lungo la riva del fiume Hungerford ha incontrato 27,286 obiezioni. Per celebrare l'avvenimento la settimana scorsa hanno aggiunto nuove rampe (dopo anni) e Nike SB ha organizzato un contest di skate con il suo team inglese che promuoverà ufficialmente l'evento. Abbiamo percorso il lungofiume insieme al fotografo Ian Kenneth Bird per testimoniare questo momento importante nella storia dello skate.

Crediti


Testo Felicity Kinsella
Foto Ian Kenneth Bird

Tagged:
nike
Gentrificazione
skater