​bella hadid: “sono fiera di essere musulmana”

Per la prima volta, la modella di origini olandesi e palestinesi ha parlato pubblicamente della sua fede musulmana.

|
05 aprile 2017, 9:13am

Bella Hadid ha parlato pubblicamente della sua fede religiosa per la prima volta in un'intervista per il magazine Porter.

"Mio padre era un rifugiato quando è arrivato negli Stati Uniti, quindi si tratta di un tema molto sensibile per me, mia sorella Gigi e mio fratello Anwar," ha affermato Bella. Il padre, Mohamed Hadid, è un magnate del settore immobiliare nato a Nazareth, Israele che ha vissuto in Siria e Libano prima di emigrare negli Stati Uniti durante l'adolescenza. Bella, Gigi e Anwar sono per metà olandesi e per metà palestinesi; la madre è l'ex modella Yolanda Hadid.

Parlando del padre, Bella afferma che "è sempre stato religioso e ha sempre pregato con noi," aggiungendo "sono fiera di essere musulmana." Questa è stata la prima dichiarazione della modella riguardo il suo credo musulmano.


Lo scorso febbraio, Bella ha partecipato alla marcia di protesta contro il cosiddetto 'Muslim Ban' a New York. Discutendo le ragioni di questa scelta, la modella ha dichiarato al magazine Elle: "allora, le mie origini sono estremamente eterogenee. Ho vissuto esperienze incredibili in giro per il mondo... e ho imparato che siamo tutti esseri umani, e che tutti meritiamo rispetto e gentilezza. Non dovremmo trattare le persone come se non meritassero gentilezza solo a causa della loro etnia. Non è giusto, tutto qui. E questo messaggio -- di essere sempre compassionevole -- è fondamentale per me."

Crediti


Testo Charlotte Gush
Immagine tratta da Instagram