Pubblicità

la famiglia è la vera protagonista della collezione ss 18 di balenciaga

L'abbigliamento per papà visto sulla passerella di Demna Gvasalia prende vita grazie alla scelta di far sfilare i modelli insieme ai loro figli.

di Steve Salter
|
22 giugno 2017, 10:20am

"Sentivamo di aver bisogno di tranquillità," ha spiegato nel backstage Demna Gvasalia pochi minuti prima del debutto della collezione primavera/estate 18 di Balenciaga. Dopo averci portato nel quartier generale della holding francese d'alta moda Kering per la scorsa stagione, questa volta Balenciaga ha colto al volo l'occasione di fuggire dalla realtà della vita da ufficio grazie a una sfilata tra le fronde del Bois de Boulogne di Parigi. "È sempre lo stesso uomo d'affari, ma questa volta lo vediamo nella sua comfort zone."

Dopo il recente lancio della linea per Colette, che comprende anche oggetti quotidiani come tazze, biciclette, mascherine per la notte e fascette catarifrangenti, oggi Demna ha scelto volti freschi e riposati per la sfilata. Soprattutto, felici.

BALENCIAGA MEN SPRING SUMMER 18: Explore the collection on Balenciaga.com. PRE-ORDER: The full Men Spring Summer 18 Runway collection will be available for pre-order on Balenciaga.com for one week starting Thursday June 22. #Balenciaga #Men #SS18 #PFW #Look47

A post shared by Balenciaga (@balenciaga) on

Ignorando il detto "mai lavorare con animali o bambini", Balenciaga ha dato vita a uno show per papà e ha invitato i modelli a portare in passerella i loro figli. "Sono i loro bambini, non sono modelli che abbiamo selezionato," ha aggiunto Demna. "Durante la fase di casting abbiamo scoperto che molti dei nostri modelli hanno figli. Non avevamo mai lavorato con i bambini prima, quindi non avevamo idea di cosa sarebbe successo, ma loro l'hanno adorato. Hanno adorato essere in un bosco, immersi nella natura e poter giocare all'aperto."

Il parco Bois de Boulogne è conosciuto anche per essere uno dei luoghi prediletti dalle coppie parigine che desiderano appartarsi nei caldi pomeriggi d'estate, quindi l'atmosfera spiccatamente familiare è stata una trasformazione voluta da Demna, proprio com'è nel suo stile, e il mood prevalente di esplorazione, positività e speranza era contagioso. "È così bello vedere un giovane uomo con un figlio, da' speranza, è positivo. È stato questo senso di ottimismo che ci ha guidati nel disegnare la collezione." E mentre i bambini indossavano felpe e t-shirt con scritte come "dreams", "power of dreams" ed "Europa", il pubblico non avrebbe potuto immaginare un futuro più luminoso.

Crediti


Testo Steve Salter
Photography courtesy Balenciaga