Pubblicità

10 studenti di moda guardano al futuro

Abbiamo parlato con gli studenti del Corso di laurea in Design della moda e Arti multimediali e del Corso di laurea magistrale in Arti visive e Moda dello IUAV di Venezia di desideri per il 2015, nuovi nomi da tenere d'occhio quest'anno e di consigli...

di Marta Stella
|
14 gennaio 2015, 7:00pm

Alessio Costantino

Nome: Martina Rizzieri. 
Anni: 19
Di dove sei?
Cremona. 
Cosa ti auguri per il 2015?
Il proposito, o meglio l'obiettivo, è riuscire a dare materia a tutto ciò che per ora è ancora chiuso nei miei pensieri. Vorrei finalmente toccare con mano ciò che ho sempre e solo pensato, per realizzarlo e dargli vita. Non può di certo mancare la consapevolezza. Sarà un percorso lungo, ma ne varrà la pena.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015?
Non uno ma tante mostre d'arte. Più varie possibili, dove trovare mille spunti.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti?
Più fiducia di quanta già ne esista.

Nome: Alessandro Carpitella. 
Anni: Con quale calendario? :D
Di dove sei?
La più grande città del mondo che non esiste.
Cosa ti auguri per il 2015? 
Un'estate fresca.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
Pop_X.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
Direi che sappiamo fare il cappuccino.

Nome: Giulia Zubiolo.
Anni: 21
Di dove sei?
Mirano, provincia di Venezia. 
Cosa ti auguri per il 2015? 
Di continuare per la strada che mi son creata, con coraggio e testardaggine fino alla fine! Vorrei raggiungere obiettivi importanti e sentirmi realizzata, continuare ad aver accanto le persone che per la mia felicità sono indispensabili.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
Tigran Avetisyan!
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
Ai giovani che hanno scelto di far parte di questo sistema voglio consigliare, più che proporre, la sensibilità. Abbiamo tra le mani uno dei mezzi di comunicazione più importanti e primordiali: moda siamo noi, moda è esprimere le proprie idee, moda è voglia di cambiare. C'è bisogno di più attenzione nei confronti di quella che è la realtà e la società in cui viviamo, dei fatti che accadono. Aabbiamo tra le mani il mezzo per cambiare le regole del gioco, basta solo tentare!

Nome: Piergiorgio Goglione.
Anni: 29.
Di dove sei?
Venezia. 
Cosa ti auguri per il 2015? 
Concedermi il lusso dell'autoironia.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
La designer Melitta Baumeister.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
Il sistema della moda si impone un timing che per la sua natura "fast" non lascia spazio alla riflessione. Per il futuro mi auspico più tempo e risorse legate alla cultura del progetto.

Nome: Gregorio Nordio.
Anni: 22.
Di dove sei?
Venezia.
Cosa ti auguri per il 2015? 
Un progetto valido da evolvere, migliorare, sviluppare e mutare anche negli anni successivi senza l'incubo di conclusioni, esiti, risultati, archiviazioni.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
Uochi Toki.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
Più dubbi. Dobbiamo avere dubbi, interrogativi e critiche. Il sistema moda non deve cercare di dare facili risposte. ma risvegliare la nostra capacità di critica e la nostra abilità nel tradurla in abito.

Nome: Giovanni Nordio.
Anni: 22.
Di dove sei?
Venezia.
Cosa ti auguri per il 2015? 
Portare avanti tutti i progetti iniziati nel 2014 basterebbe.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
Tigran Avetisyan, designer russo/armeno.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
A quello italiano, nello specifico, di osare un minimo, fare scelte più radicali. La fashion week milanese rispetto a quella di Londra e Parigi (e altre) risulta sempre meno interessante.

Nome: Sara Bianchini.
Anni: 19.
Di dove sei?
Mestre.
Cosa ti auguri per il 2015? 
L'obiettivo del mio 2015 è capire chi sono e cosa voglio fare. Credo di essere sulla buona strada.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
Ho sentito che James Franco si è dato all'arte.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
Lanciarsi. Le idee sono alla base della creatività, non hanno gerarchia né età anagrafica.

Nome: Leonardo Cossu.
Anni: 19.
Di dove sei?
Fontanelle, facciamo Oderzo per capirci.
Cosa ti auguri per il 2015?
Nel 2015 voglio essere stupito, soprattutto da me stesso. Voglio essere stimolato e voglio affinare sempre più il mio occhio. Inoltre, spero di dimenticarmi del colore nero.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015?
Public School (NYC), vediamo cos'altro mi combinano.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti?
C'è troppo divario economico fra pezzoni e pezzi da centro commerciale. Non sarebbe male vedere la gente vestita con la testa, continuando così l'unico risultato ottenuto è un unico armadio asettico di Homer Simpson per tutti. Quindi ci vorrebbe una bella stretta di mano per scremare dai centri commerciali la gente che "vorrebbe ma non può" da quella che lo fa più che altro per comodità e disinteresse. 

Nome: Alberto Furlan.
Anni: 23.
Di dove sei?
Abano Terme, un piccolo paese nella provincia di Padova, molto suggestivo e contornato dai verdi Colli Euganei.
Cosa ti auguri per il 2015?
Di vivere al meglio una nuova avventura che mi aspetta nel cuore di Manhattan.
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015?
Ximon Lee.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti?
Seguite i giovani su Instagram.

Nome: Federico Cassani.
Anni: 24.
Di dove sei?
Ravenna.
Cosa ti auguri per il 2015?
Serenità, è da un po' che l'ho persa insieme alla verginità e al pacchetto di sigarette...
Un nome - oltre a te :) - da tenere d'occhio nel 2015? 
Pe
r la musica le HAIM e Yelle, hanno già un sacco di occhi su di loro ma gli voglio bene. Per la moda Marco Rambaldi, designer emergente e parte del mio cuore, nonostante i ritardi continui.
Se potessi dare un consiglio a tutto il sistema moda riguardo ai giovani, cosa proporresti? 
Consiglierei di capire che non siamo un plus, potremmo essere il punto da cui ripartire.

Crediti


Testo Marta Stella
Foto Alessio Costantino
Un ringraziamento a Maria Luisa Frisa, direttore del Corso di laurea in Design della moda e Arti multimediali e Alessandra Vaccari, responsabile del curriculum moda del Corso di laurea magistrale in Arti visive e Moda. 
iuav.it

Tagged:
2015
venezia
studenti
alessio costantino
marta stella
iuav