Pubblicità

perché il modello preferito da rick owens ha fatto quel che ha fatto?

Jera Diarc ha fatto una personale protesta contro il debito greco o è stata solo una bravata non capita? i-D e il Direttore Casting di AM Angus Munro cercano di chiarire la confusione dal backstage di Rick Owens e oltre.

di Steve Salter
|
26 giugno 2015, 4:00pm

rick owens fall/winter 15

Rick Owens è il maestro della provocazione. Vuole sfidarci, e come risultato spesso riesce a rompere gli standard trasformando un classico show in una notizia. I reporter devono solo aspettare, sperando che qualcosa accada. Tuttavia, la sfilata di ieri non è andata come previsto. Appena Jera ha srotolato il suo messaggio, l'atmosfera è cambiata all'istante. Il maestro della provocazione era appena stato provocato a sua volta. 

"PEZZENTE, DROGATO DI CRACK X 40 PER FAVORE." Questo è il riassunto dell'esteso assortimento di aggettivi di uno dei primi colpi che Angus Munro (Direttore Casting per i-D e AM) ha ricevuto da Rick Owens. Lo scorso anno, parlando con i-D, Rick aveva descritto la prima volta che aveva visto Jera: "Era estremamente goffo, sembrava una zucca in un impermeabile verde da donna. Mi ricordava una sorta di nuovo componente dei Pink Flamingos o qualcosa di strano nella scena di Baltimore, ma quando lo fotografai, aveva questa magica attrattiva, un fragile Bowie che stava crescendo. Era molto Space Oddity." Il particolare sguardo su questa Space Oddity è sempre stato onnipresente nella produzione della maison. L'ha sempre tenuta in considerazione dalla sua prima collezione, in ogni libro e ultimamente ha aiutato Rick ha definire la sua idea di bellezza. Fino a oggi. Tristemente, quei giorni sono scomparsi a causa di una singola azione. 

Rick Owens è molto più che una casa di moda, è una tribù, una famiglia, un mondo, e con AM Casting dalla loro parte, Rick e Michèle Lamy creano e coltivano la loro comunità creativa. Ieri, un imprevedibile quanto tanto amato membro della famiglia non ne ha rispettato i princìpi. "C'è qualcosa di luminoso e allettante nelle foto che gli ho scattato dieci anni fa, una serietà data dalle sue espressioni, è qualcosa di fantastico," ha affermato l'anno scorso Rick. Il momento in cui Jera ha mostrato il suo messaggio "Please Kill Angela Merkel. Not" ha profondamente colpito Rick Owens. Con le ferite ancora aperte e subito dopo che abbiamo sentito la notizia che Jera era stato cacciato dalla Tomorrow Is Another Day, abbiamo voluto parlare con Angus per cercare di dare un senso a quello che è successo a Parigi. 

Jera è parte integrante della famiglia Rick Owens, ti ha sorpreso la sua protesta? Perché pensi l'abbia fatto? 
Penso che Jera sia essenzialmente un ragazzo adorabile ma sicuramente ha qualche demone. Penso che questa sia stata una manifestazione dei suoi demoni.  

È una sorta di pugno - aveva 22 anni quando è apparso davanti agli occhi di Rick come modello di ispirazione. Ha incarnato l'estetica maschile di Rick per un decennio... e come suo direttore casting, so quanto sia stata dura trovare qualcuno che fosse perfetto per il mondo Rick Owens.

Avrei tanto voluto dire che pensavo avesse mostrato il suo messaggio come specchio del messaggio della collezione... ma penso fosse soltanto una bravata da poco... a volte basta una piccola cosa per screditare la fiducia e la lealtà che Rick aveva dimostrato a Jera.

Sei rimasto sorpreso dalla sua azione? 
Sinceramente, non molto. Il suo comportamento era stato sregolato già da tempo e penso che vedesse la nostra passerella come il suo palco... ma rompere la tanto grande fiducia che Rick aveva in lui non è soltanto stupido... è imbarazzante. 

Jera aveva lasciato qualche indizio sul suo piano, aveva detto qualcosa del trovata? 
No… ma ha chiesto a me, Michèle e Rick se volessimo scegliere una o tre domande... una di queste sarebbe stata il suo slogan... un'altra era 'kill the last unicorn.' Non penso che Rick o Michèle abbiano risposto. Io ho detto 'kill the last unicorn' e ho subito pensato che fosse tremendo (e onestamente pericoloso.) 

Puoi descrivere l'immediata reazione nel backstage e l'umore oggi?
Nel backstage è scoppiato un caos mai visto prima.... eravamo veramente tutti una famiglia e quando la persona che tu consideri un familiare fa una cosa come quella, allora è molto preoccupante. Rick è calmo, passivo, riflessivo e gentile... sicuramente era furioso (come è giusto che fosse)... la moda non ha niente a che vedere con la politica... ma l'umore prevalente era più che semplice disapprovazione.

Crediti


Testo Steve Salter
Foto backstage Ash Kingston
Foto sfilata Mitchell Sams