Fotografia di Francesca Moscino

Il 2019 secondo Francesca Moscino: 12 foto di quieta riflessione

“Fotografare le persone per me diventa un'esperienza di ascolto, di emozione, una registrazione profonda d’identità.”

di i-D Staff
|
30 dicembre 2019, 10:01am

Fotografia di Francesca Moscino

Questo contenuto fa parte della nostra rubrica Il 2019 in foto, in cui abbiamo chiesto ai nostri fotografi italiani (e non) preferiti di scegliere le 12 immagini che meglio rappresentano l'anno che si sta per concludere.

La fotografia di Francesca Moscino è una valvola di sfogo per i suoi pensieri. I suoi scatti sono un mix di leggerezza, sogni e immagini senza tempo.

Foto 2019 Francesca Moscino

Gennaio strade perdute
Queste foto sono tratte da un mio progetto personale che ha visto protagonisti i miei nonni, affetti da Alzheimer. Per me registrare tutto ciò che la fotografia può trattenere diventa un conforto, un gesto necessario per costruire la mia storia, per darle un lieto fine. Fotografare ha il valore di una testimonianza, una prova del fatto di essere ancora qui a resistere e riparare le ingiustizie. La via d’uscita, la ricerca di una salvezza passa attraverso il mezzo fotografico.

Foto 2019 Francesca Moscino

Febbraio e il mio film
La fotografia, in questo caso, è lo strumento per descrivere un luogo sicuro e intimo dove “personaggi” di età e sesso diversi possono coesistere. Amo costruire scenografie e immagini nuove come se fossero un film da vedere.

Foto 2019 Francesca Moscino

Marzo Borgata Mansueta
Leonardo, dal progetto editoriale Borgata Mansueta. Ho scelto persone che potessero diventare dei veri e propri personaggi - secondo la definizione che la società è abituata ad associare a questo concetto. Personaggi che, nel loro spazio interiore, riescano a creare una sorta di villaggio fatto di voci, suoni ed emozioni.

Foto 2019 Francesca Moscino

Aprile scatto rubato
Foto test durante uno shooting in esterna. Sono stata da sempre affascinata dall’inaspettato, tutto quello che non mettiamo in posa né programmiamo.

1576776990888-maggio

Maggio intimità
Amo ascoltare gli stati d’animo e parlare con le persone che fotografo, chiedendogli cosa facciano nella vita e quali siano i loro sogni. Lungi dall’essere solo una superficie patinata su cui si imprimono immagini, la fotografia è un dialogo muto, profondo, che scava nell’interiorità del soggetto restituendolo cambiato, diverso, con una storia nuova da raccontare.

1576777042400-giugno

Giugno catturare il momento
Durante un viaggio in Portogallo sono stata catturata da un momento che si è impresso nella mia memoria prima ancora di diventare l’immagine che lo ha cristallizzato. Ecco così che durante i miei viaggi, scatto dopo scatto, si costruisce l’inaspettato.

Foto 2019 Francesca Moscino

Luglio personale
Dietro di te. Foto scattata durante un viaggio in Croazia nel 2019.

Foto 2019 Francesca Moscino

Agosto italiano
Ciao Amore, ciao! Outtake dal progetto dedicato all’italianità.

Foto 2019 Francesca Moscino

Settembre al mare
Piccolo surfista, Peniche, 2018.

Foto 2019 Francesca Moscino

Ottobre moda
Nazareth nel paese delle meraviglie, serie fotografica per i-D. Col soggetto fotografato si instaura una relazione speciale, è come se mi mettessi in ascolto di un segreto che sta per essermi svelato. Spesso mi capita di accogliere le emozioni della persona davanti all’obiettivo, che diventa lo strumento con cui catturare il dolore, la tristezza, la felicità...

Foto 2019 Francesca Moscino

Novembre isolamento
Foto dal progetto Guess they won't come. Il tema dell’isolamento mi tocca da vicino, per questo utilizzo la fotografia per cogliere il lato umano dei soggetti e comunicare le emozioni di luoghi e sentimenti che abbiamo di fronte ogni giorno.

Foto 2019 Francesca Moscino

Dicembre outtake
Ci sono dei luoghi che si legano alla nostra esistenza. Quante volte succede di trovarsi in un posto e sentirsi a casa. L’immagine è lo strumento che dipinge e fissa sensazioni, visioni e sentimenti.

Segui i-D su Instagram e Facebook.Crediti

Fotografie e testi di Francesca Moscino

Tagged:
giovani fotografi
i-d family
Il 2019 in foto
Francesca moscino