come si diventa youtuber di successo, spiegato da uno youtuber di successo

Secondo ospite nella nostra serie di conversazioni sulla moda contemporanea creata con Istituto Marangoni è stato Vlad, YouTuber con numeri da capogiro.

|
28 marzo 2019, 5:39pm

Tornabuoni_17 è il progetto che noi di i-D abbiamo organizzato in collaborazione con Istituto Marangoni per studenti e appassionati di moda. Cinque appuntamenti in tutto, durante i quali ospiti e pubblico hanno la possibilità di conversare e riflettere sulla moda contemporanea. Il primo è stato What will happen: fashion in 2019, e sul palco per l'occasione sono saliti lo YouTuber Federico Barengo e il fashion consultant Valerio Coretti.

Il secondo si è tenuto qualche giorno fa, come vi annunciavamo qui. Insieme ad Alessandro Benvenuti, content creator di Antonioli, il talk è stato condotto da Vladislav Kirillov, YouTuber che con i suoi video sullo streetwear macina milioni di view—(il suo canale, Diario Del Russo, conta più di 200.000 iscritti). A riprova del suo successo mediatico, il pubblico di Istituto Marangoni Firenze lo ha accolto con entusiasmo, curioso di conoscere la storia di Vlad e il suo percorso professionale.

Nato in Russia, Vlad sette anni fa si è trasferito in Italia insieme alla sua famiglia. A colpire del suo racconto è stata la lucidità con cui ha analizzato la sua evoluzione personale. Il primo video che ha caricato su YouTube, come ci spiega lui stesso, era infatti un classico vlog in cui riprendeva semplicemente la sua quotidianità.

1553099786434-__2_01032
1553100031630-__3_01033

La svolta arriva quando documenta invece un campout, AKA passare la notte in fila sul marciapiede di un negozio per riuscire ad accaparrarsi capi o accessori in edizione limitata. In questo caso, si tratta di un paio di Yeezy. Qui Vlad nota che l’interesse delle persone per tutto ciò che riguarda lo streetwear è molto maggiore rispetto a quello dimostrato per altri temi. Inoltre, le view crescono con un ritmo costante nel corso del tempo, indice della forza trainante che questo argomento esercita sul pubblico di riferimento.

Con il passare del tempo inserisce sempre nuovi elementi e format all'interno dei suoi video, come l'unboxing e gli ospiti. Non appena i suoi numeri si fanno interessanti, arrivano anche i primi contatti con i brand. Su questo punto, Vlad è molto chiaro sulle dinamiche che regolano il mondo degli Youtuber: non si guadagna facendo views direttamente, ma un certo successo permette di instaurare collaborazioni di rilievo.

Insomma, quello che abbiamo imparato da Vlad è che per crescere su YouTube (come del resto su molte altre piattaforme) è necessario ascoltare con attenzione le esigenze di chi ci segue. E come non essere d'accordo?

fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo
fotografia_marangoni_ tornabuoni17_moda_Rosario_rex_DiSalvo

Segui i-D e Istituto Marangoni su Instagram

Se volete invece sapere cos'è successo durante il nostro primo talk Tornabuoni_17, trovate tutto qui:

Crediti


Fotografia di Rosario Rex Di Salvo