​domenico dolce chiede scusa per i commenti sulle famiglie gay

Dopo aver detto che i figli nati dalla fecondazione in vitro sono "sintetici".

di i-D Staff
|
18 agosto 2015, 9:25am

Domenico Dolce ha chiesto scusa per i tanto discussi commenti che ha rilasciato all'inizio di quest'anno durante un'intervista a Panorama dicendo che i bambini dovrebbero nascere da una madre e un padre, affermando "non mi convincono quelli che io chiamo i figli della chimica, i bambini sintetici".

Lo stilista omosessuale ha scatenato la rabbia della comunità LGBT e non solo, con Elton John - che ha due figli nati tramite fecondazione in vitro - che ha chiesto il boicottaggio del brand. All'epoca Dolce ha risposto che quella era "una visione personale," ma molti non hanno percepito la risposta come un adeguato ripudio della sua opinione. 

In una nuova intervista con Vogue America, Dolce ha detto "Mi spiace molto. Non volevo offendere nessuno." "Ho fatto un esame di coscienza. Ho parlato a lungo con Stefano di questo argomento e mi sono reso conto che le mie parole erano inadeguate. Mi scuso. Sono solo bambini," e ha aggiunto che, "non servono etichette."

"Non so tutto sulla fecondazione in vitro," ha confessato, "ma mi piace quando le persone sono felici. La scienza serve per aiutare le persone." Riguardo alla sua speranza di una famiglia, Dolce ha detto, "Quando mi chiedevano se volessi essere genitore, ho sempre detto sì: ma in Italia non è possibile," neanche con l'adozione, figuriamoci con la fecondazione artificiale. Forse è arrivato il momento che Domenico Dolce dia una mano perché qualcosa cambi.

Crediti


Foto newsonline tramite Flickr

Tagged:
gay
Elton John
Italia
Μόδα
Dolce and Gabbana
fecondazione in vitro
domenico dolce
stefano gabbana