dieci cose che dovete sapere sulla modella kiki willems

L'avrete sicuramente vista sfilare per... beh, chiunque.

di Tish Weinstock
|
20 ottobre 2016, 1:10pm

Photography Colin Dodgson, Styling Fran Burns. Dress Viktor and Rolf haute couture. The Game-Changing Issue. No. 345. Fall 2016.

Kiki Diede Hanneloek Willems è la modella dalla chioma infuocata che sta conquistando l'industria della moda. Da quando debuttato sulle passerelle, aprendo la sfilata primavera/estate 15 di Saint Laurent, la bellezza di Maastricht ha lavorato per tutti i più importanti nomi della moda, da Dior a Diesel, da Gucci a Givenchy, da Miu Miu a Moschino, da Lanvin a Louis Vuitton—il tutto mentre prestava il proprio volto per le campagne di Marc Jacobs, MSGM, Prada e Simone Rocha, solo per citarne alcuni. Come se non bastasse, è anche incredibilmente cool: Kiki emana coolness apparentemente senza alcuno sforzo, in un atteggiamento tipico delle più grandi rockstar di sempre, quelle che si svegliano la mattina con i capelli scompigliati indossando solo la t-shirt oversize del ragazzo e riescono a essere totalmente, inesorabilmente fighe. Parlando di ragazzi, il suo è il bellissimo Jonas Glöer, con il quale convive attualmente a New York. Ma ora basta con gli sproloqui: ecco a voi 10 cose che dovete sapere su di lei.

Moschino primavera/estate 17

1. Da piccola Kiki non ha mai sognato di fare la modella…
"Quando ero bambina volevo diventare un'attrice di teatro. Ho studiato recitazione e partecipato a diverse produzioni. Quando ho finito il liceo ho fatto il provino per la Toneel Academie Maastricht, una delle migliori scuole di teatro olandesi. Non mi hanno presa, ma forse è andata bene così, perché non mi troverei qui ora. Ho finito per lavorare a tempo pieno in un supermercato per guadagnare abbastanza da poter organizzare un viaggio in Asia con lo zaino in spalla. Questo non è mai successo perché poi sono stata scoperta, anche se vorrei ancora fare quella vacanza.

2. Ora che fa la modella, comunque, sta raccontando una storia…
"Fare la modella per me significa entrare in un personaggio e lavorare con persone di talento che mi ispirano molto. Questo è un aspetto molto importante per me. Di certo non tutti i lavori sono tanto aperti e creativi, ma a me piacciono proprio quelli che lo sono. Poi fare la modella è anche incontrare alcuni tra i miei più cari amici e avere la possibilità di viaggiare per il mondo."

3. A soli 20 anni, ha già vissuto dei momenti straordinari nel mondo della moda. Le sue esperienze preferite sono state...
"La prima sfilata Saint Laurent, aprire per Marc Jacobs, la mia copertina su Vogue Italia e la campagna Prada con Steven Meisel. Anche la story che Willy van der Perre e Olivier Rizzo hanno fatto con me e il mio ragazzo è stata molto speciale, molto intima."

4. In passato ha ricevuto saggi consigli…
"Non agire mai mossa dalla paura. Qualcuno me l'ha detto di recente e non me ne dimentico mai, lo tengo sempre a mente."

5. La cosa che preferisce fare quando non sta calcando le passerelle è…
"Stare a casa e passare del tempo con la mia famiglia."

Louis Vuitton primavera/estate 17

6. Sa anche fotografare…
"Ho collaborato con il magazine Is in Town di Martin Zahringer. Negli ultimi mesi ho scattato per lui e le foto saranno pubblicate nel prossimo numero, che uscirà molto presto. Sarà fantastico!"

7. Anche se ha lavorato con qualsiasi stilista possibile e immaginabile, il suo numero uno rimane…
"Miuccia Prada. Riesce a fare in modo che le donne si sentano sexy senza per questo essere volgari."

8. Se fosse la leader di una band, gli altri membri sarebbero…
"Patti Smith, Amy Winehouse, Nina Simone."

9. Se potesse cambiare una cosa al mondo sarebbe…
"Trump, assolutamente!"

10. Ha grandi sogni per il futuro…
"Spero di studiare e di essere felice."

Fenty x Puma primavera/estate 17

Crediti


Testo Tish Weinstock
Un ringraziamento speciale a IMG Models

Tagged:
kiki willems
modelle
primavera/estate 17
industria della moda
10 cose che forse non sapete su
dieci cose che dovete sapere su