Pubblicità

la playlist della designer manuela mariotti

Per riuscire anche solo a captare una piccola sfumatura di una persona creativa a volte basta riuscire a dare una sbirciatina alla sua playlist sull'iPhone. Così prima della sua presentazione della collezione primavera/estate 2015 alla Pinacoteca di...

di i-D Team
|
14 novembre 2014, 3:15pm

Foto Tassili Calatroni

conspiratory visions of gomorrah, asaf avidan
"Il legame con Asaf è una questione di sintonia e di amicizia nata da un incontro, oltre all'importanza che hanno le sue canzoni per me e per ciò che creo. La cosa più importante per me è il suo essere in tutti i sensi un vero artista, la sua sensibilità. Tra noi è nata una sorta di simbiosi che mi ha portato a trarre molte ispirazioni dalla sua musica in quello che creo, come per la collezione autunno/inverno 2013/14. La nostra è una vera sinergia".

wish you were here, pink floyd
"Per spiegare il perché di questa canzone avrei bisogno di molto, molto tempo. Una vita!"

azure, paul kalkbrenner
"Questo è uno di quei pezzi che mi dà molta carica, lo ascolto molto spesso mentre lavoro."

dirty paws, off monsters and men
"Questa nella mia playlist non può mancare."

cornerstone, benjamine clementine
"Questo pezzo è il mio relax, il mio momento di riflessione della sera."

Crediti


Foto Tassili Calatroni

Tagged:
música
milano
Read
dondup
tassili calatroni
asaf avidan
playlist manuela mariotti