L’immersività del suono incontra lo yoga con Nike, Terraforma e Caterina Barbieri

Fare yoga non è mai stato così armonioso per le tue orecchie.

di Carlotta Magistris
|
22 giugno 2021, 2:48pm

Vi avevamo già parlato di Play Newqui—, la nuova campagna di Nike che ci fa riscoprire lo sport, regalandoci un momento di gioia e spensieratezza, libero dall’implicazione competitiva. Quello che vuole fare Nike è infatti darci uno stimolo per metterci alla prova in forme nuove, diverse.

Per estendere lo sport alla dimensione di lifestyle, secondo una visione che il brand sta portando avanti negli ultimi anni—come con Rosalìa—, Nike questa volta ha scelto di coinvolgere un’altra protagonista della scena musicale avanguardistica del momento, Caterina Barbieri, catturando la sua identità musicale per la sonorizzazione di una sessione di yoga in occasione dell’International Yoga Day, dietro la guida dell’insegnante Marco Migliavacca.

caterina barbieri x nike play new x beyond movement x international yoga day

La collaborazione nasce grazie al progetto Beyond Movement con Terraforma, formato ibrido in cui diverse discipline si interfacciano tra loro, operando in simbiosi l’una con l’altra. Così, riprendendo le parole di Caterina, la pratica strumentale è molto simile a una sessione meditativa o di yoga. “Fare musica è un’esperienza immersiva totalizzante che affina l’arte della percezione, trascendendo qualsiasi dualità di mente e corpo, soggetto e oggetto.”

La musica, come Caterina stessa ci ha spiegato, è sempre stata una pratica meditativa e un mezzo di contemplazione per lei: “Come lo yoga, è agente di creazione e cambiamento. Mi è piaciuto confrontarmi con un formato completamente nuovo, col quale non avevo la pressione di comporre dei nuovi pezzi per un nuovo album. Ho apprezzato la libertà e la flessibilità di questo formato ibrido, che mi ha permesso di sperimentare una modalità più spontanea, generativa e immersiva nel modellare i brani".

caterina barbieri x nike play new x beyond movement x international yoga day

Mantenendo un processo creativo analogo al proprio, Caterina ci spiega che ha lavorato su temporalità più dilatate, ritmi distesi e formule ripetitive, in sintonia alla pratica dello yoga, dove il suono è indagato come mezzo di meditazione e auto-ascultazione.

A questo link, puoi partecipare anche tu al training di yoga con Caterina Barbieri: una sessione immersiva e sensoriale guidata dal trainer Marco Migliavacca. La speciale sessione è disponibile per i Nike member esclusivamente da mobile sulla Nike Training App App.

caterina barbieri x nike play new x beyond movement x international yoga day
Fotografia di George Nebieridze
caterina barbieri x nike play new x beyond movement x international yoga day
caterina barbieri x nike play new x beyond movement x international yoga day
caterina barbieri x nike play new x beyond movement x international yoga day

Crediti

Testo di Carlotta Magistris

Leggi anche:

Tagged:
lifestyle
nike
yoga
terraforma
caterina barbieri
Sport
meditazione