Pubblicità

​natalia vodianova si fa portavoce a tutela dei diritti dei disabili

Ecco la dichiarazione scatenata dall'evento crudele che ha subito sua sorella, affetta da autismo e paralisi cerebrale.

di i-D Staff
|
16 agosto 2015, 10:45am

La supermodel russa Natalia Vodianova ha dato voce ai diritti dei disabili attraverso il suo account Facebook dopo che sua sorella Oksana e' stata vittima di discriminazione nella loro citta' natale Nizhny Novgorod, e la madre e' stata arrestata (poi rilasciata) per aver cercato di capire cosa fosse successo. 

"Ieri, mentre mia madre stava lavorando, l'infermiera ha portato mia sorella Oksana a fare una passeggiata" Vodianova racconta su Facebook. "[Oksana] puo' camminare per molte ore, a volte anche 6 ore e normalmente mia madre o l'infermiera si fermano da qualche parte per riposare un po' e bere qualcosa, ad esempio una tazza di te' (Oksana non beve acqua o succo di frutta)," ci racconta. Ieri, quando Oksana e l'infermiera sono arrivate in un bar a Nizhny Novgorod, il proprietario ha detto, "Andate via, altrimenti chiamo l'ambulanza dell'ospedale psichiatrico e vi chiudo in cantina." Vodianova aggiunge che il proprietario ha detto di essere armato, se la traduzione di Google e' accurata.  

La madre di Natalia e Oksana si e' recata al bar per capire cosa fosse successo ed e' stata accolta da tre guardie armate che le hanno detto "Vattene. Prima falla curare [Oksana] se vuoi tornare in uno spazio pubblico." Quando ha cercato verbalmente di ribellarsi dicendo che "Questo problema non riguarda solo lei ma un grandissimo numero di persone disabili" e' stata arrestata per comportamento aggressivo, ed e' stata poi rilasciata per mancanza di prove. 

"Mi rivolgo a tutti," conclude Vodianova, "aiutiamo le persone disabili e le loro famiglie ad essere felici. Aiutiamo chi li segue ogni giorno, professori, medici e infermieri, e non lasciamo che il loro lavoro e aiuto si fermi solo negli ospedali o nelle scuole. Il loro sostegno prezioso deve continuare anche fuori dai centri di riabilitazione. Aiutiamo le organizzazioni non profit che ogni giorno lavorano per costruire una società' inclusiva in Russia." 

L'associazione charity di Natalia Vodianova Naked Heart organizza un ritrovo online il giorno 17 Agosto alle ore 8am GMT dal titolo "When we are all different - Quando siamo tutti diversi" sul suo Youtube channel.

facebook.com/natasupernova

Crediti


Immagine di Natalia Vodianova via Facebook