Pubblicità

la sorella di ​lena dunham è la rivelazione più cool della new york fashion week

"Sfilo come un ragazzo, ma con le tette bene in vista"

di i-D Staff
|
17 settembre 2015, 1:05pm

La sorella di Lena Dunham, Grace, ha debuttato in passerella sfilando per Eckhaus Latta durante la sua sfilata per la primavera/estate 16 alla Settimana della Moda di New York. L'attrice e poetessa dai capelli biondo platino, ha camminato sulla passerella con i capezzoli in vista sotto un crop top trasparente abbinato ad una minigonna in jeans.

"Sono amica di Mike (Eckhaus) e Zoe (Latta)," Grace Dunham ha detto a Elle nel backstage. "Li avevo visti in giro, e poi mi hanno fermata e mi hanno chiesto se lo volessi fare," ha aggiunto. Gli stilisti, che si sono incontrati alla Rhode Island School of Design, sono conosciuti per i casting particolari, scegliendo spesso come modelli anche i loro amici. Alcuni esempi: la poetessa/artista/DJ Juliana Huxtable, il musicista Dev Hynes, il fotografo Michael Bailey Gates e l'artista India Menuez, che hanno sfilato tutti questa stagione. La coppia di stilisti con i loro modelli che con le loro collezioni i giovani rompono le barriere di genere. 

Alla domanda riguardo a cosa stesse pensando durante la sfilata, Grace ha detto: "Non portavo gli occhiali come al solito, quindi non vedevo niente, perciò non pensavo a molte cose. Cercavo di pensare a quello che mi aveva detto Mike. Era tipo, "Immagina di essere legata dalla testa ai piedi, spalle indietro, cammina come se stessi ascoltando la musica e come se nessuno possa intromettersi nel tuo fottuto spazio." Così ho cercato di seguire il suo consiglio. Invece mi sono ritrovata a camminare come un ragazzo ma le mie enormi tette erano ben in vista, quindi pensavo al contrasto tra le due cose."

Molte persone conoscono la sorella di Lena, Grace, a causa dello scandalo di cui si parlava su tutti i social media - Lena venne accusata infatti di pedofila per i suoi riferimenti alla vagina della sorella nel suo ultimo libro -  o anche per aver recitato in Tiny Furniture nel ruolo della sorella minore di Lena. Se cercate su Internet scoprirete anche che ha studiato alla Brown e che ha lavorato a un progetto chiamato Space, realizzando spazi per gli artisti nelle carceri, e per tenere workshops sulla scrittura in una prigione femminile. Il suo Twitter si riferisce a lei come Grace / Simon / Jimmy / Simon-John e apparirà presto nella nuova stagione di Girls. Praticamente, è la ragazza più cool del mondo post-gender. 

Crediti


Foto Mitchell Sams