arthur arbesser lascia iceberg

Ora il designer potrà concentrarsi completamente sulla direzione creativa del suo omonimo brand.

|
30 agosto 2016, 2:55pm

Dopo un solo anno di collaborazione con il brand italiano Iceberg per la divisione donna, Arthur Arbesser lascia l'incarico cedendo la direzione creativa a chi è già familiare con il marchio, James Long, che fino ad ora si era occupato di disegnare solo la collezione maschile. La naturale conclusione del rapporto lavorativo ha portato una modifica al calendario della Settimana della Moda di Milano: Iceberg questa stagione non sfilerà ma la collezione primavera/estate 17 sarà comunque disponibile alla vendita.

A partire dalla collezione autunno/inverno 18 lo stilista James Long, famoso per la sua visione innovativa della maglieria, diventerà l'unico direttore creativo del brand e il sogno del Gruppo Gilmar di uniformare Iceberg sotto un'unica visione artistica diventerà realtà.

Arbesser invece potrà concentrarsi a pieno sul suo brand che invece sfilerà a Milano domenica 25 settembre.

Crediti


Testo Cecilia Broschi