Pubblicità

il mantello di jon snow in game of thrones? un tappeto dell'ikea

L'Ikea non smette di stupirci per versatilità.

di Georgie Wright
|
08 agosto 2017, 4:25pm

Questo articolo è originariamente apparso su i-D UK.

Per l'Ikea l'ultimo anno non è stato affatto male in termini di moda. Nell'agosto 2016, Kanye West ha dichiarato che avrebbe voluto collaborare con i maestri del minimalismo svedese, poi Balenciaga ha presentato in passerella quella che per molti non è che una costosissima replica della sua iconica borsa in plastica blu. Oggi? Si è scoperto che quei caldissimi ed eleganti mantelli in lana che evitano ai protagonisti di Game of Thrones di morire d'ipotermia non sono altro che tappeti Ikea. Sì, avete letto bene. Proprio come quello che avete davanti al divano, tutto macchiato di vino rosso e impronte di stivali.

La notizia è stata data da Michele Clapton, costumista della celebre serie TV, durante un discorso al Getty's Museum di Los Angeles: "sai, ci aggiustiamo. Usiamo di tutto. Tagliamo, accorciamo, sistemiamo e peggioriamo. Voglio che il pubblico riesca quasi a sentire l'odore dei costumi che creiamo."

NB: quando parla di "peggiorare," Clapton intende l'arte di stilisti e sarti d'invecchiare con eleganza gli abiti per farli sembrare più vissuti. Nello specifico, per Game of Thrones l'idea era di creare un abbigliamento che fosse testimone delle infinite e sanguinarie battaglie avvenute a Grande Inverno, e oltre. In questo caso "li abbiamo cerati e congelati, così che sembrassero parte del paesaggio."

Un po' come Justin Timberlake ai giorni degli N'Sync.

Crediti


Testo Georgie Wright