Supreme x Nike x NBA primavera/estate 18

supreme ha appena lanciato una collaborazione con nike e nba

Sold-out in? 30 secondi? 15, forse?

|
mar 6 2018, 11:54am

Supreme x Nike x NBA primavera/estate 18

Abbiamo assistito alla risurrezione di brand sportivi come Kappa e Umbro; Yeezy è riuscito nell'impresa di trasformare il reggiseno sportivo in un capo d'abbigliamento a tutti gli effetti; le tute sono diventate un outfit sdoganato anche in ufficio; le donne preferiscono spesso e volentieri un paio di sneaker ai tacchi a spillo. Tutto questo per dire che l'athleisure continua a essere un trend, sempre e comunque. Potremmo chiamarlo sportswear, ma sappiamo tutti benissimo che ormai mettersi dei leggins non vuol dire essere diretti in palestra.

Per Supreme, con le sue palline da tennis e kayak gonfiabile (completo di remi e giubbotto di salvataggio), far scollare le persone da Instagram e motivarle a passare qualche oretta all'aria aperta è una tendenza ben assodata (basta farsi fotografare mentre si fa sport e poi postare immediatamente lo scatto su Instagram, ovvio). E adesso ha lanciato una collaborazione con Nike e NBA per la primavera/estate 18, che comprende nuove sneaker Air Force 1 Mid, giacche imbottite, maglie e pantaloncini da basket. Il tutto decorato con le patch dei loghi ufficiali NBA. Tante, tantissime. E tutte sulla stessa giacca.

E se questa è un'ottima trovata per tutti i fan dello sportswear, potrebbe però rappresentare un problema per i fan più accaniti del basket statunitense: e se una delle patch fosse quella della tua squadra rivale? Il tuo amore per Supreme supera quello per l'NBA? Siamo davanti a un'epoca di pace? Chissà, forse in futuro Supreme vorrà collaborare anche con la Premier League metterà uno accanto all'altro i loghi del Tottenham e dell'Arsenal. Speriamo di no.

Supreme x Nike x NBA spring/summer 18
Supreme x Nike x NBA spring/summer 18
Supreme x Nike x NBA spring/summer 18

Non solo abiti: Supreme ha anche prodotto una serie di oggetti abbastanza assurdi.

Questo contenuto è originariamente apparso su i-D US.