10 cose che dovete sapere su hanna moon

In occasione dell'uscita del nostro nuovo numero dedicato allo sguardo femminile, analizziamo assieme che cosa significa essere donna oggi attraverso l'obiettivo e la voce di alcune creative del nostro tempo.

di i-D Staff
|
02 settembre 2016, 10:11am

Photography Hanna Moon [The Global Youth Issue, No. 343, Summer 2016] 

Dopo aver lavorato con nomi del calibro di Yohji Yamamoto e Marques'Almeida, la brillante fotografa Hanna Moon è pronta a conquistare il mondo della moda. Che consiglio darebbe alle giovani fotografe che vogliono seguire le sue orme? "Cercate di capire qual è il messaggio che volete dare e non lasciate che nessuno vi dica cosa fare." Scopriamo assieme qualcosa di più su questa talentuosa creativa dell'industria.

Foto Hanna Moon, Moda Joyce SZE NG. Angeline indossa Evisu. Reggiseno Phoebe English. Pantaloni Fautine Steinmetz. [The Come Of Age Issue, No.338, Pre-Fall 2015]

1. Non aveva mai pensato di intraprendere la carriera di fotografa prima di vivere a Londra...
"Ho studiato Fashion Communication alla Central Saint Martins e poi ho iniziato a fare foto. Ho creato A Nice Magazine come progetto di tesi e poi ho scattato qualche serie legata alla rivista. Mi è venuto spontaneo continuare a scattare per altri progetti e pubblicazioni." 

2. Non è sempre stata una creativa, e nemmeno disciplinata!
"Ho studiato biologia e me la cavavo bene. Non sono sempre stata una brava ragazza però, ero un po' troppo disubbidiente secondo i miei genitori." 

3. Deve ringraziare uno dei collaboratori di Frank Ocean per il suo successo…
"Ho lavorato con Tyrone Lebon per 2 anni. Ho imparato molto da lui su come essere una fotografa professionista." 

4. Adora i brand giapponesi...
"Mi piace andare nei negozi di seconda mano in Giappone e comprare roba di Comme des Garcons e Yohji Yamamoto."

5. I suoi interessi vanno oltre la moda...
"Mi appassiona il femminismo coreano al momento, in particolare un sito chiamato 'Megalian' lanciato lo scorso anno. Inizialmente prendeva in giro la misoginia e gli uomini coreani in generale."

Foto Hanna Moon. Moda Rosie Williams. Tyson indossa tutto Christopher Shannon. Gioielli della modella. Calze Falke. Scarpe adidas.[The Activist Issue, No. 336, Spring 2015]

6. Su internet legge cose inusuali...
"Leggo un sacco di notizie di giornali coreani, soprattutto i commenti della gente. Trovo interessante vedere come la gente reagisce difronte a questioni importanti. È voyeuristico, ma mi sento sollevata quando vedo che la gente ha la mia stessa opinione." 

7. Entrare nel mondo della fotografia non è stato facile, ma ne è valsa la pena...
"Non è facile finaziarsi da soli i progetti personali e riuscire a realizzare editoriali per mostrare la propria visione, soprattutto per i fotografi che hanno appena iniziato. Ma essere un fotografo ti dà molte possibilità. Incontri persone, vedi città diverse e fai sempre nuove cose." 

8. Il suo cosiglio per i giovani fotografi è...
"Fate tante foto a soggetti e cose che vi piacciono. Non c'è bisogno di qualche idea gradiosa per iniziare il vostro progetto personale. Le foto più intime sono quelle più interessanti secondo me. Fate qualcosa che vi appartenga." 

9. Il suo progetto fotografico più interessante è nato in un bar di Tokyo...
"Ho scattato una donna transgender, Yoshino, a Tokyo nel 2015. L'ho incontrata in un gay bar a Shinjuku e le ho chiesto di farmi da modella il giorno successivo. Ci siamo incontrate a Shinjuku la mezzanotte del giorno dopo. Eravamo tutti ubriachi e l'unica cosa che ricordo è ridere come una pazza mentre scattavo. La mia amica Joyce che si occupava dello styling era così sbronza che non teneva su la testa. Non ricordo bene cosa ho scattato quella notte, ma le foto una volta sviluppate erano bellissime." 

10. Il suo prossimo progetto è ambizioso...
"Trovare il vero amore."

Tagged:
corea
Cultură
giappone
The Female Gaze Issue
hanna moon