ecco i primi scatti iconici di debbie harry vista dal chitarrista dei blondie

Le fotografie del chitarrista di Blondie Chris Stein documentano l'ascesa della band e il suo lato sfacciato.

|
07 ottobre 2015, 1:05pm

Nel 1978, i Blondie pubblicarono Parallel Lines irrompendo nella scena musicale cambiando per sempre le sorti del punk rock. Grazie all leader Debbie Harry e al chitarrista Chris Stein, i Blondie trasudavano figaggine da tutte le parti. La Galerie Agèns Monplaisir di Parigi ci il lato nascosto della band, mostrandoci una selezione di immagini prese dal diario fotografico personale di Stein.

La mostra, Chris Stein/Negative: Me, Blondie and the Advent of Punk, e il libro che l'accompagna sono strumenti utili a conoscere l'inizio della fama di Blondie. Le foto di Stein comprendono immagini mai viste delle stelle del rock - pensate a scatti veloci di Debbie che si rilassa assieme a leggende come Sting e Bowie. L'eredità di Blondie durerà in eterno, ma queste immagini saranno in mostra solo per un'altra settimana, quindi date subito uno sguardo alla nostra preview e se potete visitate la mostra! 

Crediti


Testo Hana Beach 
Foto Chris Stein su cortese concessione della Galerie Agèns Monplaisir

Tagged:
Música
Debbie Harry
Fotografia
Chris Stein
parigi
boldie