un momento intimo con lily-rose depp

Abbiamo parlato con la star dell'anno che ha conquistato i social media.

di Tess Lochanski
|
14 ottobre 2015, 10:25am

Ci sono moltissime star nel mondo, eppure siamo sempre in attesa che appaia sulla home del nostro Instagram la nuova icona del momento. Qualcuno come Lily-Rose Depp: 16 anni, discendenza divina (è la figlia di Johnny Depp e di Vanessa Paradis), zigomi da sogno (beh, si, è la figlia di Johnny Depp e di Vanessa Paradis) e un'aura celestiale (sui social media ha i profili più fighi del mondo e una carriera cinematografica in ascesa). È bella, un angelo moderno caduto sulla terra. Ed è incredibilmente onesta. Ci dice, infatti:

Sono cresciuta in un circo mediatico. È sempre stato così. I miei genitori sono tranquilli nei confronti dei fotografi, dei fan e di tutto il resto. Ma capisco di non aver fatto praticamente niente per meritare tutta questa attenzione. Non importa ciò che succede, avrò sempre i riflettori puntati addosso. Non l'ho scelto. Ma non puoi prendere tutto troppo sul serio. Devi viverti la vita. E rimanere calma.

Lily-Rose è calmissima quando la incontriamo nel backstage dopo la sfilata di Chanel, circondata da un gruppo di pigolanti ammiratori. Non solo fan, ma it-girls che sanno il fatto loro, come Kendall e Cara. Tutti lì ad ammirare questa figlia dell'Olimpo. Sei mesi fa (un'eternità se teniamo conto di quanto scorre veloce il tempo su internet), ha fatto la sua prima grande apparizione all'evento di Chanel Métiers d'Art, in un abito color pastello. Da quel momento, ha ottenuto una parte nella campagna di Chanel e anche due ruoli principali in due film francesi (Planetarium di Rebecca Zlotowski, con Natalie Portman, e The Dancer, con Soko).
È praticamente una professionista del backstage già dalla sua terza sfilata. Lily-Rose sorride educatamente, drittissima, in un top senza spalline e con i capelli acconciati in un'alta crocchia. Kaiser Karl la guarda da lontano, Vanessa la tiene d'occhio da un po' più vicino. "Per ora quello che mi piace fare di più è recitare," dice Lily-Rose. Quando le chiediamo se sta programmando una lunga carriera nel mondo del cinema, lei alza le spalle e sorride: "Sono del segno dei gemelli, e sono molto spontanea. Per adesso mi diverte recitare, vedremo cosa succederà più avanti." In maniera leggera, con nonchalance, si sta facendo strada nel mondo.

Lily-Rose Depp non sembra solo straordinaria, lo è davvero. Dovrebbero creare un hashtag apposito - sul fatto che la realtà spesso è migliore di ciò che sta dietro ai nostri schermi. Lei è senza filtri, senza contouring: e se fosse questo il futuro? 

So che il mio Instagram è un po' diverso da quello delle altre ragazze, per esempio da quello delle ragazze che lavorano nella moda. Ma è proprio così la mia vita, come la vedete sul mio profilo. Sia il mio team che le mie compagne di scuola hanno tutti un Instagram un po' buffo, umoristico. È così che sono. Non bisogna prendersi troppo sul serio. Bisogna divertirsi, vivere, rimanere se stessi.

Più Lily-Rose parla, più siamo stupefatti, soggiogati dalla sua normalità, dalla sua apparente incapacità di imbrogliare i giornalisti. Abbiamo quasi paura per lei, la vorremmo proteggere, spiegarle che là fuori il mondo, lontano da Chanel e dalla mamma, è pronto a tutto pur di farti fuori. Poi, poco a poco, la sua voce si fa dura, il suo sguardo è fermo, le sue spalle si spiegano delicatamente. E allora capiamo: non è fragile, è solo dolce. Da qualche settimana si dà da fare per sostenere la causa LGBTQ su Instagram, e quando le chiediamo se è una battaglia importante per lei risponde con semplicità: "Ma certo, ovvio. Per me la libertà di amare e di essere se stessi è la cosa più importante. Tutti hanno il diritto di amare chi vogliono, di vivere come vogliono." Lily-Rose non è famosa per essere figlia di celebrità, per essere incredibilmente bella o un'attrice rampante, Lily-Rose è celebre perché è una forza benefica. Un piccolo angelo, insomma. 

Crediti


Testo Tess Lochanski
Foto Angelo Pennetta

Tagged:
Social Media
Interviste
Lily-Rose Depp