paloma elsesser parla della sua nuova campagna: "essere grassa non vuol dire essere brutta"

Per la prima volta, la modella ha posato senza veli per dimostrare che "essere grassa non è un fardello, né qualcosa di cui vergognarsi."

|
set 15 2017, 1:30pm

via Instagram/@palomija

Questo articolo è originariamente apparso su i-D Australia-Nuova Zelanda

Paloma Elsesser guarda New York dall'alto. La sua immagine campeggia su un cartellone pubblicitario dell'azienda di cosmetici Glossier alto tre piani. E la modella dice di essere fiera di questo scatto, ma in un lungo post su Instagram ha confessato di aver provato una forte ansia all'idea di apparire nuda per le strade di NYC.

"Ascoltate, non ho mai posato completamente nuda prima," ha scritto la modella. "Ho pianto tre volte prima di iniziare lo shooting. Ho pianto perché mi sento ancora terrorizzata a volte. Paralizzata dall'insicurezza, esausta da una vulnerabilità che oggi voglio condividere con il mondo."

"Mentre camminavo avanti e indietro per la toilette degli @springstudios continuavo a ripetermi 'non lo stai facendo per te Paloma. Questo non ha a che fare con te, smettila di pensare al tuo ego. Fai il tuo dovere.' Me lo sono ripetuta finché l'ansia non se n'è andata." La modella ha infatti deciso di posare senza veli "per mostrare che essere grassa non è un fardello."

L'attivista per la body positivity ha recentemente fatto parte del team nel video di Harley Wier per Planned Parenthood, insieme a Grimes, Hari Nef, Hanne Gaby Odiele, e molte altre donne. L'intero post di Paloma sulla pubblicità per Glossier lo potete leggere qui.

Qui sotto potete vedere il documentario che i-D ha girato con Paloma Elsesser.