La collezione Desigual x Esteban Cortázar dà ufficialmente inizio all'estate

Miami, sabbia cocente, immaginari glossy e surreali: la nuova campagna del brand spagnolo è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per entrare nel mood estivo.

di Carolina Micella
|
20 maggio 2021, 2:34pm

È inevitabile, l’energia primaverile si sta lentamente impossessando del nostro corpo e della nostra mente, facendoci sentire come fossimo ancora dei bambini in trepidante attesa della chiusura delle scuole e il conseguente arrivo delle vacanze—quest’anno, potremmo dire, più meritate che mai. E con l’inizio dell’estate cresce la nostra voglia di viaggiare, esplorare e andare alla scoperta di ambienti nuovi, ma anche quella di rifugiarci in quegli immaginari leggendari che contraddistinguono questa stagione.

Se infatti hai la fortuna di nascere in uno di quei luoghi emblematici dell’estate, in cui convergono tutte le caratteristiche che rendono questa stagione così suggestiva e iconica, le sensazioni a cui abbiamo appena accennato lievitano in maniera esponenziale. Lo sa bene il designer colombiano-americano Esteban Cortázar, che tra l’infanzia a Miami negli anni ‘90 e le influenze di Ibiza—luogo in cui i suoi genitori si sono conosciuti—deve all’estate e ai suoi tropi ogni sua reference.

Così, ripensando agli immaginari che hanno informato la sua infanzia, Esteban ha unito le proprie forze con Desigual, brand simbolo dell’attitude spensierato e frizzante dell’estate, in un sodalizio che ha preso forma nella collezione Desigual x Esteban Cortázar. Entrambi immersi in un network di artisti e creativi d’eccezione, il brand spagnolo e il designer hanno preso spunto da una serie di nomi che hanno contribuito alla scena creativa degli anni ‘90—dal padre di Esteban, Valentino Cortázar, fino all’iconico fotografo Andy Sweet—e attraverso giocose rivisitazioni di opere e scatti degli artisti, hanno rivestito di una patina retrò tutti i capi della collezione.

Con una filosofia che punta dritta verso un futuro della moda più sostenibile e inclusivo, la collezione è caratterizzata da capi unisex adattabili ad ogni tipologia di corpo, completamente creati in tessuti eco-friendly e organici. Body elasticizzati che si trasformano in costumi da bagno, camicie over che diventano abiti; questi sono i punti di forza della collezione, insieme alla grande varietà di capi in denim, che, come l’intera line-up, puntano tutto sulle stampe anni ‘90.

Campagna 2021 Desigual x Esteban Cortazar

Così ci immergiamo in un sogno fatto di luci al neon, stereo giganti, stampe grafiche e corpi scintillanti, guidati dalle immagini e dal fashion film per la campagna della collezione, che vede come protagonisti la cantante italo-dominicana Yendry, la modella Chiara Scelsi, e Alaska Nebraska—tra le altre—e, ovviamente, il lungomare di South Beach con le entrate dei grandi hotel, simbolo della Miami di quegli anni.

Per prepararci al mood estivo che Desigual e Esteban hanno abilmente immaginato per noi, abbiamo intervistato tre figure chiave della collezione: Esteban Cortázar e i volti della campagna Chiara Scelsi e Yendry.

CAMPAIGN_DESIGUAL_CORTAZAR_HOTEL_A.JPG

Ciao Esteban! Come stai affrontando questo periodo dal punto di vista creativo?
Ciao! Si è rivelato un periodo particolarmente creativo per me. Non solo c’è stata la collaborazione con Desigual, ma ho anche avuto il tempo di ripensare molti aspetti del mio brand e della mia vita. È stato bello potersi fermare, guardarsi indietro e riflettere un po’.

Descrivi Desigual in tre parole.
Ottimista. Coraggioso. Colorato.

Come ti sei approcciato al vasto heritage di Desigual?
È stato un processo naturale, Desigual ha un DNA unico e distinto, e io ho cercato di dargli una nuova dimensione. Sono stato molto ispirato anche dal fatto che Desigual è stato fondato nel 1984, lo stesso anno in cui sono nato, a Ibiza, un posto molto vicino al mio cuore e a quello del brand. Alla fine, avevamo molte più cose in comune di quanto pensassi!

Campagna 2021 Desigual x Esteban Cortazar

In questo periodo storico in cui inclusività, sostenibilità e uguaglianza sono alcune delle tematiche collettive più influenti nel mondo della moda (e non solo), che significato ha per te questa collaborazione?
Questi valori sono cruciali sia nella mia vita privata che in tutti i progetti a cui lavoro—fanno parte di me. Questa collaborazione per me significa proprio questo, la celebrazione di momenti spontanei e liberi, un’opportunità per mostrare ottimismo e condividere questi valori.

Quali sono gli elementi chiave che uniscono l’universo Desigual a quello di Esteban Cortázar?
Siamo entrambi ottimisti, viviamo di good vibes, amiamo l’estate e celebriamo l'arte, la fotografia e il colore—l’arazzo della vita.

Campagna 2021 Desigual x Esteban Cortazar

Ciao Chiara! Raccontaci un po’ di te. Da quanti anni fai la modella?
Ciao! Ho 24 anni e sono metà italiana e metà brasiliana, ma sono cresciuta nell’entroterra di Milano. Faccio la modella da ormai sei anni.

Pensi che questo ultimo anno abbia cambiato il nostro mindset?
Credo ci sia già un po’ più di consapevolezza e di rispetto, sia verso di noi che nei confronti degli altri. Questo momento difficile ci ha insegnato a trarre il meglio da ogni istante e ad avere un diverso approccio psicologico sia nel lavoro che nella vita.

Descrivi Desigual in tre parole.
Profondo. Inclusivo. Creativo.

Chiara Scelsi nella campagna 2021 Desigual x Esteban Cortazar

Quali valori condividi con Desigual?
Sicuramente la creatività e l’inclusività. Sono molto felice di lavorare con Desigual, è un mondo senza pregiudizi e sempre allegro—non è comune nel settore della moda.

In questo periodo storico in cui inclusività, sostenibilità e uguaglianza sono alcune delle tematiche collettive più influenti nel mondo della moda (e non solo), che significato ha per te questa collaborazione?
Per me significa molto, perché condivido questi valori nella mia vita personale. L’atmosfera sul set di Desigual era fantastica e sprigionava tutte queste tematiche—mi hanno fatta sentire me stessa al 100%. Sono orgogliosa di aver fatto parte del progetto.

Yendry nella campagna 2021 Desigual x Esteban Cortazar

Ciao Yendry! Raccontaci un po’ di questo periodo. Come trovi ispirazione?
Nonostante la pandemia, sono riuscita a viaggiare molto per lavoro, e per questo a volte è difficile trovare il tempo per sentirsi ispirata. Ma viaggiare però comporta anche conoscere tante persone, vedere posti nuovi e sentire nuove storie—è questo che mi ispira di più.

La campagna Desigual x Esteban Cortázar si rivolge agli anni ‘90, estrapolando un brano direttamente da quegli anni. Qual è la prima cosa che ti viene in mente pensando ai 90s e al brano scelto da Desigual?
Molto di ciò che è accaduto artisticamente durante gli anni ‘90 ha influenzato il mondo in cui viviamo l’industria creativa oggi. Icone come Selena, Michael Jackson, Madonna, Naomi Campbell hanno completamente distrutto ogni regola di quegli anni. E tutti loro hanno in comune la libertà e la fiducia in sé stessi, nel loro approccio alla musica come alla moda.

Definisci Desigual in tre parole.
Diversità. Libertà. Unicità. 

Campagna 2021 Desigual x Esteban Cortazar

Come descriveresti il tuo stile? Cosa lo accomuna a Desigual?
Sono cresciuta con un background multiculturale, e con il tempo ho dovuto imparare a smetterla di cercare di inserirmi in una cultura sola, mostrandomi invece per ciò che sono: un mix di entrambe. Esteban e Desigual hanno fatto esattamente questo con la loro collezione, e per questo mi sento affine a loro e al progetto.

In questo periodo storico in cui inclusività, sostenibilità e uguaglianza sono alcune delle tematiche collettive più influenti nel mondo della moda (e non solo), che significato ha per te questa collaborazione?
Credo che Desigual rifletta a pieno la bellezza della diversità, ed è esattamente ciò che voglio fare anche io con la mia musica. Entrambi i mondi, moda e musica, stanno andando verso una direzione più inclusiva e ne sono felicissima.

La collezione Desigual x Esteban Cortázar è disponibile dal 20 maggio sul sito del brand, su Farfetch e in negozi selezionati di tutto il mondo.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Crediti

Testo di Carolina Micella
Immagini Courtesy di Desigual

Leggi anche:

Tagged:
intervista
desigual
esteban cortazar
chiara scelsi
ss 21
yendry