La migliore skincare routine per le migliori ore di sonno della tua vita

Tutti i consigli che cerchi per sfruttare al massimo le tue preziose ore notturne!

di Beatrice Birolo
|
19 marzo 2021, 9:35am

Screenshot dalla serie TV Friends

In questo periodo dell'anno la cura della pelle sembra essere l’ultima delle nostre priorità. Ma se c'è una parte del tuo beauty regime che non dovresti trascurare, è proprio quella della routine notturna. Anche nei giorni più faticosi, mettersi a letto e chiudere gli occhi a volte non è sufficiente per assicurarsi delle ore di sonno davvero riposanti; e non importa quanto buone siano le tue intenzioni.

Avere un ritmo sonno-veglia irregolare è deleterio tanto per la mente, quanto per il corpo, e questo lo abbiamo capito: praticamente ogni settimana esce un nuovo studio che evidenzia quanto la mancanza di sonno possa avere un impatto enorme sulla nostra salute, soprattutto quando si tratta di adottare stili di vita più sani. Mentre dormiamo, infatti, il nostro corpo e la nostra pelle riequilibrano i livelli di idratazione, si rilassano e le cellule si rigenerano, sostituendo quelle danneggiate o morte con altre nuove, facendo sì che ci svegliamo al meglio delle nostre energie fisiche e mentali.

Il sonno notturno è anche il momento in cui la pelle ripara i danni causati dall'inquinamento e dalle radiazioni UV, così come i tagli o i lividi che ci siamo procurati durante il giorno. Senza il sonno, la nostra pelle non ha abbastanza tempo per rigenerarsi, col rischio non solo di risultare poco luminosa, ma soprattutto di degenerare in borse sotto gli occhi, irritazioni, opacità e segni di invecchiamento accelerato.

Sapendo quanto sia frustrante sentirsi dire di riposare di più quando non è così scontato riuscire a farlo, abbiamo pensato di renderti il tutto un po' più facile—almeno per quanto riguarda i migliori prodotti per la cura della pelle da usare prima di dormire e assicurarsi un sonno quanto più riposante possibile.

Aggiungere alla tua skincare notturna alcuni dei piccoli rituali che ti consigliamo qui sotto ti preparerà a un buon sonno e aiuterà la tua pelle a fare il suo lavoro. Ecco quindi come sfruttare al massimo le tue preziose ore notturne!

Lava sempre viso e corpo prima di andare a dormire, anche se sono le 2AM

Per prima cosa, lavati il viso prima di andare a dormire. Sembra scontato, e invece non lo è per niente. Possono anche essere le due del mattino, ma dormire con il trucco significa che dormirai anche con un mucchio di radicali liberi sul viso. I radicali liberi sono agenti inquinanti che si accumulano sulla tua pelle nel corso della giornata a causa dello stress, del fumo, della dieta, dell'alcol e, soprattuto per chi vive in città, del fatto di respirare aria insalubre dannosa per la tua pelle.

Accostare un balsamo detergente a uno più delicato pulirà in profondità la pelle evitando di danneggiarla.

Ti consigliamo di combinare questi due prodotti (in ordine):

  1. BANILA CO Clean it Zero Cleansing Balm (fidati, rimuove QUALSIASI cosa) 
  2. Allies of Skin Molecular Silk Amino Hydrating Cleanser, che ti lascerà la pelle super morbida.

Bonus tip: non si può certo negare che un buon bagno sia il trattamento ideale per eliminare lo stress e la tensione muscolare. Immergere il corpo nell'acqua aiuta a calmare la mente, lenire la pelle ed è anche un'ottima transizione verso il sonno. Se non disponi di una vasca, una doccia calda andrà benissimo.

Usa una crema corpo lenitiva per rilassarti prima di dormire

La skincare non si ferma al collo! Questo step in più ti aiuterà ad entrare completamente nel mood della self-care e a disconnetterti da tutto il resto. Esisti solo tu in questo momento.

La Sleepy Body Lotion di Lush è un prodotto che è stato lanciato per aiutarci attraverso quello che può essere un periodo stressante dell'anno. Infuso con fiori di lavanda, olio di ylang-ylang, farina d'avena e burro di cacao, oltre a calmare gli arrossamenti, molti sostengono che può anche aiutare ad alleviare una mente iperattiva o ansiosa.

Inizia a usare il siero e il facial roller prima di dormire

È arrivato il momento di usare un trattamento per il viso ideale per il rinnovamento cellulare: il Midnight Recovery Concentrate di Kiehl’s, perfetto per questo scopo. Inoltre se vuoi diminuire l’aspetto delle borse e delle occhiaie, ti consigliamo di usare The Ordinary Caffeine Solution 5% EGCG.

Un’aggiunta a questi prodotti? Un bel facial roller è l’accessorio ideale a rilassare certe aree del viso dove si accumula molta tensione. Facendo scorrere il rullo (più grande per il viso e più piccolo per la zona intorno agli occhi) con movimenti verso l'alto e verso l'esterno per migliorare la circolazione, avrai un immediato sollievo al viso e i prodotti utilizzati potranno penetrare al meglio nella tua pelle.

Concentrati sull’idratazione del viso per rilassare la pelle durante la notte

Una crema da notte è parte integrante di una skincare notturna. E se non riesci a dormire abbastanza, il modo migliore per evitare di sembrare una mummia il giorno dopo è spalmarsi una crema o un olio da notte, così che la tua pelle sembri rinfrescata e rilassata.

Il prodotto che ti consigliamo è Fresh Lotus Youth Preserve Dream Cream. Un bestseller del marchio, non solo perché è pieno di antiossidanti, ma anche perché rinfresca e rilassa la pelle durante la notte, rendendo questa crema utile a chiunque.

Se ancora non siete soddisfatti in termini di idratazione, un ulteriore step è quello di utilizzare una sleeping mask, come la Huxley Good Night Sleep Mask.

Non dimenticarti della cura delle labbra, anche prima di andare a dormire

Infine, essenziale è anche la cura per le labbra: uno strato del balsamo Nuxe Rêve de Miel e le tue labbra saranno nutrite immediatamente!

Bonus step per una skincare notturna davvero perfetta

Dopo aver utilizzato questi fantastici trucchi pratici per migliorare la qualità del tuo sonno, bisogna pensare all'ambiente e all'energia che si creano prima di andare a letto.

Evita gli schermi quando sei a letto

Cerca di lasciare passare un’ora di tempo da quando spegni il telefono o il a quando vai a letto. Può fare un'enorme differenza. Magari non riuscirai a farlo davvero entro le 22.00 di ogni giorno, ma tentare anche solo per tre o quattro volte a settimana può aiutare il tuo corpo a disconnettersi totalmente. Leggere un libro, anche per poche pagine, potrebbe aiutarti a staccare occhi e mente dagli schermi prima di dormire.

Utilizza sul cuscino uno spray agli oli essenziali per conciliare il sonno

Gli oli essenziali sono particolarmente utili quando si tratta di dormire, specialmente la lavanda e la camomilla. Entrambi hanno un effetto calmante: la lavanda è considerato il più popolare per il sonno e il rilassamento, mentre la camomilla dispone di proprietà antinfiammatorie. Il modo più semplice per incorporare entrambi nella tua routine notturna è uno spray come This Works Deep Pillow Spray o Sleep Easy, da spruzzare circa mezz’ora prima di andare a letto su cuscini e lenzuola.

Prova a utilizzare una mascherina per gli occhi di seta per un sonno indisturbato

Indossare una mascherina in seta può aiutarti a migliorare la qualità del sonno in diversi modi: prima di tutto, coprendo gli occhi costringe a dare a questi ultimi e alla mente una pausa necessaria; allo stesso modo, è un'ottima soluzione per bloccare qualsiasi tipo di esposizione alla luce, e questa può essere una svolta per chi ha il sonno leggero

Ti consigliamo:

Lavora sulla respirazione

La respirazione può davvero aiutare ad addormentarsi. Puoi riuscirci senza alcun aiuto, semplicemente stando in silenzio e facendo respiri profondi, inalando dal naso, gonfiando il diaframma e infine espirando dalla bocca. Il tutto cercando di svuotare la tua mente dai pensieri. Ma se concentrarti sul tuo respiro ti risulta difficile senza un aiuto, esistono un sacco di app che ti possono guidare, come Headspace.

Usa un balsamo calmante per placare i pensieri durante la notte

Se invece ti capita di svegliarti durante la notte o di sentire lo stimolo di troppi pensieri, potresti provare un balsamo calmante: spalmarlo sui polsi e sul décolleté può aiutarti a calmare la tua iperattività mentale e ad allentare la tensione, ispirando ed espirando lentamente almeno tre volte.

Un esempio? L’Anchor Balms di De Mamiel: ti riporterà nella giusta zona di relax grazie ai selezionati ingredienti naturali di cui il tuo corpo può usufruire.

Nota bene

Ricorda: non farti prendere dal panico se il tuo regime di sonno non è eccellente. Piuttosto, usa queste informazioni come motivazione per stabilire una routine coerente per andare a letto; che si tratti di un bagno caldo o un po' di aromaterapia. È un segnale al tuo corpo di rilassarsi. Cercare di mantenere questa routine costante ti aiuterà a raggiungere quel sonno perfettamente sano e rivitalizzante che ciascuno di noi desidera.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Crediti

Testo di Beatrice Birolo
Immagine: screenshot dalla serie TV Friends

Leggi anche:

Tagged:
salute
self-care
Skincare
bellezza
sonno