yoox metterà in vendita 500 vestiti dell'archivio di franca sozzani

E i proventi andranno in beneficenza.

di Benedetta Pini
|
21 gennaio 2019, 3:05pm

Sono passati poco più di due anni da quando è scomparsa Franca Sozzani, la visionaria donna che diresse Vogue Italia per 28 anni. Icona di moda instancabile e determinata, dedicò la sua vita al fashion business senza perdere mai di vista le sue battaglie filantrope: fu presidente della Fondazione IEO (Istituto Europeo di Oncologia) e Madrina di ConVivio, la Mostra Mercato di beneficenza organizzata in Italia a favore di Anlaids Sezione Lombarda (Associazione Nazionale per la Lotta contro l'AIDS), e si dedicò alla pubblicazione del Black Issue nel 2008 per sensibilizzare il mondo della moda internazionale e l'opinione pubblica in merito allo scarso numero di modelle e modelli di colore.

Il figlio Francesco Carrozzini, fotografo e regista, ha in parte raccolto l’enorme eredità di Franca Sozzani fondando il Franca Sozzani Fund for Preventive Genomics presso il Brigham and Women's Hospital di Harvard, un fondo che sostiene la ricerca sulla prevenzione delle malattie genetiche attraverso la medicina di precisione e la genomica. Per questo 2019, Carrozzini ha scelto un'iniziativa di raccolta fondi che prenderà forma l’11 febbraio, lo stesso giorno in cui uscirà anche Chaos and Creation, la biografia di Franca Sozzani sulle orme dell'omonimo film presentato a Venezia nel 2016.

Tale iniziativa sarà realizzata in collaborazione con Yoox, dove verrà messa in vendita esclusiva un’ampia parte della collezione privata di abiti appartenuta a Franca Sozzani: 397 abiti e 190 accessori firmati dai più rinomati stilisti internazionali e presentati secondo cinque nuclei tematici (The Eclectic, The Black Tale, The Londoner, The Unconventional e The Dream Dimension) che ripercorrono le tappe principali del suo percorso personale e lavorativo. Il ricavato andrà interamente nelle casse del Fund for Preventive Genomics per sostenerne le attività e, in parte, per l’istituzione di una cattedra alla Harvard Medical School.

Segnatevi la data e preparatevi a portarvi a casa capi esclusivi senza sensi di colpa da shopping compulsivo, perché comprare abiti d'archivio sarà anche un capriccio, ma è bello farlo quando sappiamo che i nostri soldi verranno usati per una causa così importante e delicata.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Di quella volta che la sorella di Franca Sozzani, Carla, ci ha aperto le porte del suo archivio fotografico:

Tagged:
yoox
franca sozzani
news di moda