i 10 migliori music video del 2014

I tempi sono cambiati da quando guardavamo MTV e Kerrang, aspettando ore e ore per vedere il video che ci piaceva. Oggi esiste YouTube e il canale di MTV fa vedere Teen Mom 2, inoltre l'unico posto dove effettivamente guardiamo i video di musica e' la...

di Francesca Dunn
|
26 dicembre 2014, 10:55am

Re:Dialed, Last Night Good Night (Pharrell Williams Remix)

1. Re:Dialed, Last Night Good Night (Pharrell Williams Remix)

Questo pezzo ci piace da impazzire: protagonista del video e' la super sexy Vocaloid Hatsune Miku (e' ultra famosissima in Giappone e se fosse umana avrebbe 16 anni) e il remix e' del nostro Pharrell, che oltre a non invecchiare mai e' sempre felice. Il video e' un'animazione geniale in cui la principessa Miku che e' il No. 1 dell'Universo si esibisce ballando con Pharrell e comparse speciali quali i personaggi tratti dall'ultimo film di Murakami del 2013 Jellyfish Eyes, a metà tra la trilogia di Philip Pullman His Dark Materials e Pokémon.

2. MØ, Walk This Way

Diretto da Emilie Rafael e prodotto da i-D, il video per Walk This Way ci ha fatto tornare a scuola con MØ e le ha fatto vincere il Danish Music Video Award. Nel video incontriamo una gang di ragazzine che accompagnano la cantante a fare lezione di ginnastica ed il loro look ha gia' fatto storia. 

3. Taylor Swift, Blank Space

La principessa del pop ci mostra uno spettro completo di emozioni, dall'essere super carina e innamorata al diventare una iena impazzita con la camicia del fidanzato. Questo video e' ambientato in una tenuta da favola, troviamo anche il Principe Azzurro e il gatto della Swift, che camminano e pedalano in bicicletta in giro per la casa. Come per magia la protagonista fa anche equilibrismo in piedi sulla sella di un cavallo e certo Taylor, non guarderemo mai i nostri messaggi sul cellulare se siamo in tua compagnia. Promettiamo.  

4. Ryan Hemsworth, Snow in Newark

L'adorato Internet producer Ryan Hemsworth si fa rasare i capelli e diventa monaco per una settimana mentre gira questo video alla ricerca di una felicità alternativa. Il video, diretto da Martin Pariseau, e' ambientato in Nepal e sembra uscito da un documentario del National Geographic, con panorami incredibili, scimmie curiose e montagne avvolte nella nebbia. "Praticamente e' la seconda perte del mio video, One For Me," Ryan ha recentemente raccontato a i-D. "Questo sarebbe dovuto essere il lato noioso dell'essere un DJ, e invece mi sono ritrovato dall'altra parte del mondo in cerca di qualcosa che possa rendere felici. Penso sia un modo diverso per un producer di farsi vedere."

5. Arca, Thievery

Arca ha chiaramente proclamato che il 2014 e' stato l'anno del fondoschiena. Il video e' stato creato con Jesse Kanda, e la protagonista e' una donna completamente realizzata in CGI, senza un volto riconoscibile, che balla e si contorce in una stanza buia. La sensazione e' ammaliante ma lascia un non so chè di controverso, certo non fatevi intimorire, essendo una produzione di Arca non può' che essere cool.

6. Flying Lotus, Never Catch Me ft. Kendrick Lamar

Diretto da Hiro Murai, regista di Tokyo, questo video ci fa vedere due ragazzini che risorgono dal letto di morte e ballano al loro funerale. Protagonista e' Kendrick Lamar, la collaborazione musicale e' stata realizzata grazie ad un suggerimento di Dr Dre e ha ricevuto moltissimi applausi. La coppia di riesumati balla felice e libera, dalla chiesa al parco giochi, i morti che ballano sono in auge come non mai.

7. Ariana Grande, Break Free ft. Zedd

Il prologo dice che (tutti i video ne hanno bisogno uno), "Quello che state per vedere e' scientificamente autentico… preparatevi ad entrare in una dimensione fantastica che vi portera' in uno spazio intergalattico di divertimento." Non siamo sicuri dell'esattezza di queste affermazioni, ma possiamo garantire che la bambolona spaziale Miss Grande e' una vera bomba. Dopo aver salvato un gruppo di alieni dalle loro gabbie, viene catturata da un mostro spaziale e poi riesce a liberarsi dalle catene sotto un cielo cosmico infuocato. Fate attenzione al rossetto luminescente e cercate di ignorare lo sponsor BEAT. 

8. Beyoncé, 7-11

Indossa praticamente solo una felpa e proclama che la parola del 2014 e' KALE, Beyoncé ci dá la prova di essere come noi (tranne che no lo è) mentre balla nella suite del suo hotel come se nessuno la stessa guardando. Poi arrivano le sue amiche vestite tutte in completini coordinati. Cliccate Play se volete vedere Beyoncé in cima alla piramide - e non stiamo parlando in senso figurato - Baci! Baci! Smack! Smack! HAPPY 2015!

9. SIA, Chandelier

La cantautrice SIA e' stata la rivelazione piu' cool di quest'anno. Il suo video Chandelier vede come protagonista la piccola Maddie Ziegler, diventata famosa grazie a Dance Moms, ed ha avuto fino ad oggi 400 milioni di viewers. Maggie danza una coreografia magica e indossa una parrucca che la fa sembrare SIA, ha 11 anni e si muove a passi di danza contemporanea che ci lasciano a bocca aperta, onestamente chi di noi non ha provato ad imitarla dimenandosi per casa? La coreografia e' stata creata da Ryan Heffington, che in questo video ci spiega passo per passo come fare.

10. MIA & The Party Squad, Double Bubble Trouble

La conosciamo tutti benissimo per i suoi video a dir poco controversi, MIA sicuramente non ci delude con questa nuova chicca. Ha creato una distopia lisergica, la cui estetica e' derivata dalle App con adesivi glitterati e il rendering 3D. Vediamo armi e burqa mixati con faccine felici e drone fluorescenti. Il tutto viene completato con filtri per la censura e altre magie digitali che tutti usiamo sui nostri cellulari. Dopo aver litigato con la sua etichetta, MIA ha deciso di rilasciare il video in modo indipendente usando il suo account YouTube personale. 

Crediti


Testo Francesca Dunn

Tagged:
m.i.a
sia
Beyoncé
Jesse Kanda
Arca