grimes ha creato un collettivo che supporta nuovi talenti

"È un crimine contro l'umanità che certa musica non venga sentita."

di i-D Staff
|
31 agosto 2015, 8:25am

​Photography Alasdair McLellan

Claire Boucher, ovvero la principessa canadese del synthpop Grimes, adora così tanto la musica della collega Nicole Dollanganger che ha dato vita a un collettivo musicale "per far conoscere certi artisti". La cantante ha detto a Billboard che "è un crimine contro l'umanità che certa musica non venga sentita". Il nuovo collettivo farà uscire il prossimo album di Dollanganger, Natural Born Losers, il 9 ottobre.

Boucher ha chiamato il collettivo "Eerie Organization," il nome perfetto dato che gli unici due membri conosciuti che ne fanno parte fanno musica estremamente eterea. Billboard described la traccia "Lemonade" di Dollanganger come "Lana Del Rey che incontra i Bauhaus prima di ritirarsi in una stanza da letto di un set di Tim Burton." La stessa Dollanganger è ossessionata dalle bambole, cos'è c'è di più inquietante?

L'altra notizia è che Grimes farà uscire il suo prossimo album su Eerie. Ma Eerie non è un'etichetta, insiste. Ha detto a Billboard, "È più una cooperativa che altro. Alcuni degli artisti con cui ne stiamo parlando sembrano volerci aiutare." Ha continuato, "Penso a Eerie come a un patrono delle arti e un frutto dell'amore." 

In una dichiarazione fatta sul sito del collettivo, Boucher ha scritto che "le attività future di Eerie rimarranno per ora un mistero." Nello stesso post descrive anche il sound di Dollerganger come un misto tra Nine Inch Nails e Dolly Parton, quindi siamo davvero entusiasti di sapere chi ne farà parte prossimamente. 

eerie.org

Crediti


Testo Alice Newell-Hanson
Foto Alasdair McLellan

Tagged:
grimes
Música