Pubblicità

e ovviamente il nuovo film di wes anderson è ambientato nella francia anni '50

Dalla produzione è trapelato che per girarlo hanno affittato un'intera cittadina francese. Un'intera cittadina.

di Mitch Parker
|
20 settembre 2018, 9:17am

Immagine via YouTube

Da almeno un paio di mesi, i fan di Wes Anderson passano al setaccio qualunque informazione presente in rete che confermi dei pettegolezzi che girano riguardo il nuovo film. A dare ufficiosità ai rumor è stata un'improbabile fonte, però: un piccolo giornale locale francese. Si chiama Charante Libre, e scrive che l'adorato regista avrebbe trovato nella cittadina di Angoulême la location perfetta in cui girare il suo nuovo film.

Sembrerebbe infatti che lo scorso luglio il genio dietro Grand Budapest Hotel e I Tenenbaum, giusto per fare un paio di nomi, abbia visitato il luogo in questione mentre era alla ricerca di "una città francese ricca di irregolarità, scale e architetture ben conservate," secondo quanto dichiarato dalla fonte del quotidiano francese. Insomma, Angoulême sarà la location, ma la pellicola sarà ambientata in unà città fantastica. Per trasformare in reali le visioni di Wes Anderson, infatti, il team di scenografi è già al lavoro e sta modificando piccole parti della città.

Sulla trama del film non sono ancora stati forniti dettagli, ma si dice che sarà una commedia ambientata nella Francia del dopoguerra. La fonte di cui sopra ha anche rivelato che uno dei protagonisti è un attore, o attrice, che ha vinto un Oscar negli ultimi cinque anni. Sarà Leonardo DiCaprio o Viola Davis? O magari Cate Blanchett? Lo scopriremo a novembre, quando inizieranno le riprese.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Altra cosa per cui impazzirete, se siete fan di Wes Anderson:

Questo articolo è originariamente apparso i-D Australia.

Tagged:
Wes Anderson
francia
news di cinema