La collabo di Mykki Blanco x Desigual è un inno al cambiamento

Vi ricordate "La '86"? Sta tornando, uguale nell'essenza ma diversa nella forma.

di In collaborazione con Desigual
|
24 febbraio 2020, 12:23pm

Mikky Blanco x Desigual

Cambiare prospettiva, cambiare pensiero come primo passo per cambiare noi stessi e, insieme a noi, il mondo intero. È questo il messaggio centrale che il rapper, attivista e poeta Mykki Blanco vuole trasmettere, portando avanti la sua battaglia contro quella che definisce "una delle piaghe dell’umanità," ovvero "sentirsi continuamente indegni, insufficienti. Tutto questo può essere combattuto dal pensiero, dall’azione, dal cambiamento".

E infatti Mykki ha assimilato il concetto di cambiamento tanto da renderlo la cifra della propria esistenza: con un corpo e una personalità multiformi, indefinibli, inafferrabili, Mykki è una cosa e mille allo stesso tempo, ed è questo ad averlo reso la voce della nostra epoca, in cui la fluidità è l'unica (a)norma possibile.

mikky-blanco-desigual-la-86

Punto di riferimento della comunità queer, non poteva essere che lui una dei testimonial per il rilancio de "La '86", l'iconica giacca Desigual nata nel 1986 a Ibiza. Un mix di tessuti di jeans e color bianco per formare un capo fuori da ogni schema, proprio come Mykki, che infatti ha scelto di indossare la giacca per il suo auto-dialogo in tre atti, col quale riflette sull'importanza del cambiamento, del porsi domande su qualsiasi cosa e dell'esprimere sempre la propria personalità e il proprio punto di vista con spirito critico.

mikky-blanco-desigual-la-86

Mikky Blanco è solo una dei vari artisti e collaboratori che prenderanno in mano questa giacca iconica per rielaborarla, portando avanti una storia che dagli anni '80 non deve mai fermarsi, perché per evolversi è necessario che il cambiamento sia costante. "Può darsi che sembri un po' infantile o innocente, ma credo che i sogni non abbiano limiti. E non credo che esista qualcosa in questo mondo che non possa essere migliorato".

Perché le persone, i pensieri, i luoghi, le cose sono tutti suscettibili al cambiamento; ma, al contrario, se l'essenza di qualcosa è davvero forte, riesce a sopravvivere ai cambiamenti, proprio come nel caso de "La '86", che diviene così un ponte tra passato e presente, quasi fosse una macchina del tempo capace di riportarci nella Ibiza del 1986, ma con la consapevolezza del 2020.

mikky-blanco-desigual-la-86

Segui i-D su Instagram e Facebook

Crediti

Fotografie Desigual

Tagged:
mikky blanco
desigual