Pubblicità

​10 motivi per amare lily-rose depp

Dopo la sua apparizione al Met Gala 2017, abbiamo deciso di rispolverare le dieci cose che ci hanno fatto innamorare della musa di casa Chanel.

di i-D Staff
|
03 maggio 2017, 1:05pm

Lily Rose Depp è la nuova regina di... beh, di tutto. Ha ereditato una bellezza fuori dal comune e anche l'aria che la circonda sembra diversa, irresistibile. Esattamente quello che accade anche attorno ai suoi co-creatori. Nonostante sia nata 16 anni fa, il mondo si è accorto di lei solo quando l'ha vista fare la sua entrata alla sfilata Métiers d'Art di Chanel lo scorso anno, un sogno a tinte pastello trasformatosi in realtà. E proprio quando abbiamo pensato che non avrebbe potuto diventare più popolare, Lily Rose ha fatto coming-out nel modo più rilassato possibile, identificandosi da qualche parte sul sempre più colorato spettro LGBTQ in uno shooting su Instagram. Ecco le dieci cose che amiamo di lei:

Ha due genitori davvero pazzeschi.
Mentre noi comuni mortali abbiamo dovuto affrontare gli imbarazzanti scherzi di papà e le sgridate di mamma, Lily Rose chiama genitori una delle ormai ex—coppie più interessanti di Hollywood.

Anche i suoi amici sono pazzeschi, ovviamente.
Si dice che una persona sia tanto cool quanto la gente che frequenta. Dalla i-D cover girl Willow Smith, che sogna di salvare il pianeta e lotta per i diritti delle donne di tutto il mondo, alla modella trans e attivista LGBTQ Hari Nef, gli amici di Lily Rose sono tutto tranne che nella media. Sono i giovani creativi di domani e tutti lottano per un futuro migliore.

È un'attivista LGBTQ.
Seguendo le orme di Miley Cyrus e Cara Delevingne, Lily Rose è l'ultima star ad aver rifiutato un'etichetta per la sua sessualità. Insieme all'attrice Gaby Hoffman e l'ormai ex matrigna Amber Heard, la piccola di casa Depp ha prestato il suo meraviglioso volto per la campagna Self Evident Truths, nella quale l'artista e attivista iO Tillett Wright spera di fotografare 10.000 persone che si identificano lungo lo spettro LGBTQ. Dire di non essere etero può sembrare una mezza news al giorno d'oggi. Ma se si pensa a tutto quello che la sua affermazione ha causato e causerà grazie alla sua notorietà, il suo gesto assume immediatamente un altro significato: non solo normalizza quello che in precedenza era considerato 'altro, diverso', ma incoraggia anche un ampio numero di adolescenti ad aprirsi senza paura riguardo la loro sessualità.

Vuole trasformare Chanel nel marchio del futuro.
Volto preferito di Chanel e musa del genio creativo della maison Karl Lagerfeld, Lily Rose ha rivoluzionato l'immagine del marchio francese con la sua classe innata a cui si aggiunge la freschezza della sua giovane età. Le campagne pubblicitarie di Chanel in cui appare sembrano infinite, ma noi continuiamo a non stancarci di vedere quella smorfia un po' imbronciata in giro per il mondo.

Non ha paura di sperimentare in fatto di moda.
Come se sfidare le norme sociali in materia di orientamento sessuale non fosse abbastanza, Lily Rose vuole anche sperimentare attraverso ciò che sceglie d'indossare. Esprime la sua individualità con outfit e scelte di stile che vogliono opporsi all'imperante trend del fast fashion, ma senza cadere nel normcore. Il suo accessorio preferito? Cappelli come questo:

Per i suoi 16 anni ha scelto questo look.
Nessuno potrebbe star bene con una collana di cipolle al collo, tiara in diamanti tra i capelli e mantello giallo sbiadito. Nessuno, tranne Lily-Rose Depp.

Non ha paura di dire la sua.
A differenza di molte celebrità così viziate che neanche lascerebbero il posto a una donna incinta sull'autobus, figuriamoci lottare per i diritti delle minoranze, Lily Rose è politicamente attiva e usa la sua popolarità per promuovere il cambiamento sociale—basta leggere questo post che ha pubblicato su Instagram: "Negli Stati Uniti abbiamo oggi la disuguaglianza di reddito e di benessere più alta di ogni altro grande paese del mondo, e il divario tra i più ricchi e il resto della popolazione è il più ampio dagli anni '20. Il problema della disuguaglianza di reddito e di benessere è il problema morale maggiore della nostra epoca, è il problema economico maggiore della nostra epoca, è il problema politico della nostra epoca. E noi vogliamo occuparcene."

È ironica e divertente.
Sia che faccia una foto al cane di papà Johnny—quello che ha avuto qualche problemino con la dogana australiana, ricordate?—commentando "questo cane non è il benvenuto in Ausralia" sia che scriva "anche io dovrei cercare di leggere un po' mentre posso, o sbaglio?" sotto la foto di un amico che sta leggendo un libro microscopico (avreste dovuto esserci...), Lily Rose ha sicuramente ereditato l'ironia pungente dei suoi genitori.

È apparsa in un video musicale. Ed è ovviamente stato un successo.
Anche solo muovere il capo a tempo di musica con una sciarpa sui capelli mentre se ne va in giro su una decappottabile diventa una sorta di opera d'arte se a farlo è Miss Lily Rose. Nello specifico, l'apparizione è nel video All around the world di Rejjie Snow.

E questo ci porta all'ultimo punto: sarà la miglior attrice dei prossimi anni? (Spoiler: potrebbe!)
Ha già recitato in quattro film e ricevuto due nomination come miglior promessa femminile, e non è neanche maggiorenne. Non sappiamo cos'abbia in serbo per i suoi fan nel futuro, ma sicuramente saranno progetti eccezionali,

Tagged:
johnny depp
Lily-Rose Depp
met gala 2017
10 motivi per amare
figlia d'arte
giovani muse
met ball 2017
musa chanel