Pubblicità

mick jagger fa uscire un nuovo brano ft. skepta e un video con jemima kirke

Le due icone collaborano per dimostrare che, anche se non si può sempre ottenere ciò che si vuole, tentare è sempre lecito.

di Francesca Dunn
|
28 luglio 2017, 3:30pm

Questo articolo è originariamente apparso su i-D UK.

Dici Mick Jagger e pensi immediatamente ai The Rolling Stones. Ma il frontman della band rock 'n' roll forse più celebre al mondo ha appena annunciato un nuovo progetto audio-video come solista. È la sua risposta a una nazione che vede traballante, descrivendo le tracce England Lost e Gotta Get a Grip come un'espressione della "confusione e frustrazione dei tempi in cui viviamo," e, proprio come tutti noi, "dell'ansia che genera un futuro così poco chiaro a livello politico." Esatto Mick! 

England Lost è nata dopo "aver visto l'Inghilterra perdere una partita di calcio," ha affermato. "Ma quando ho scritto il titolo ho capito che era molto più di questo. È un'emozione che stiamo provando tutti in questo momento così difficile." Voleva un rapper britannico e "Skepta è arrivato al momento giusto, e mi sono innamorato della sua musica." 

Ma una sola traccia non era abbastanza, quindi la rockstar inglese ha pubblicato un secondo brano; per il video ha scelto Jemima Kirke e le ambientazioni di una cupa discoteca. "Il messaggio, credo, sia che nonostante tutto quello che sta accadendo dobbiamo continuare a vivere," ci ricorda Mick, "continuare a essere noi stessi e cercare di plasmare il nostro destino." 

Non è ancora sufficiente? Su Spotify trovate anche una playlist curata da Mick Jagger che comprende Kendrick Lamar, Skepta, Howlin' Wolf, Tame Impala, Prince, e i The Valentine Brothers. "Mi piace davvero Kendrick Lamar," ha commentato "anche lui tratta il tema dell'infelicità, e lo fa in maniera eccellente. Lui e Skepta sono davvero la voce di una generazione."

Crediti


Testo Frankie Dunn