Moncler si prende TikTok con la challenge lanciata da Charli D'Amelio

La #MonclerBubbleUp ha generato 2 miliardi di views, anche grazie al supporto della tiktoker più famosa del mondo.

di i-D Staff
|
17 dicembre 2020, 9:41am

Quando si parla di comunicazione di moda, Moncler è uno di quei nomi che salta fuori più di frequente. Con coraggio e curiosità, negli ultimi anni il brand di outerwear ha sviluppato un attività tanto complessa quanto di successo, Moncler Genius, confermando la propria rilevanza con il recente acquisto di Stone Island.

La news più recente riguarda però il mondo digitale. Moncler ha scelto di affrontare una nuova sfida su TikTok, piattaforma osannata dalla Gen Z che intimorisce però chiunque non ne faccia parte.

Moncler si è immerso in questo mondo frenetico e in continuo mutamento, ma lo ha fatto con il supporto di personaggi che padroneggiano la piattaforma come se fosse il loro personale universo visivo. Parliamo di Charlie D’Amelio, la tiktoker più famosa del mondo, e di Bella Poarch, che ha scalato le vette del social a suon di impression e visualizzazioni, ma anche di Michael Le e Abby Roberts, creator che navigano le agitate acque dei trend con la tranquillità di esperti marinai.

La challenge si chiama #MonclerBubbleUp e ha riscosso fino ad oggi più di 2 miliardi di views. Sulle note di Bubble, appunto, di 24hrs e Ty Dolla $ign, abbiamo visto migliaia e migliaia di adolescenti restituirci la versione più contemporanea di Moncler, che ancora una volta si afferma come prodotto di moda che trascende il tempo e le generazioni.

#MONCLERBUBBLEUPCHALLENGE.jpg

Segui i-D su Instagram e Facebook

Tagged:
Moncler
Gen Z
TikTok
Charli D'Amelio
moncler bubble up