Fotografia di Mitchell Sams

Mentre il mondo collassa, Prada vuole farci ritrovare la speranza

Cosa fai quando intorno a te prospera il caos? Semplice: ti affidi alla saggezza di Miuccia Prada.

di Osman Ahmed
|
13 gennaio 2020, 4:59pm

Fotografia di Mitchell Sams

Nella piazza di Prada, vagamente ispirata ai metafisici, Giorgio de Chirico in primis, il pubblico è stato fatto accomodare su una serie di gradoni affacciati sulla piazza stessa, un po' come se la sfilata venisse osservata dalle finestre del primo piano. Al centro campeggiava una statua equestre, tipico ornamento di tante città italiane. Ma quella di Prada era una costruzione bi-dimensionale, due pezzi uniti insieme a formare una struttura.

1578912415349-AW20M-Prada-013

Le potenziali metafore sono infinite. È stata una riflessione sulla crisi della mascolinità e del suo bisogno di essere ripensata da zero? Forse le porte illuminate di rosso da cui uscivano i modelli, insieme ai surreali pavimenti lilla, bianchi e color pistacchio erano il codice da usare per decostruire la natura stessa? O magari tutto ruotava attorno all'anonimità della globalizzazione rispetto ai movimenti locali?

1578912426750-AW20M-Prada-015

"Lasciatemi spiegare qual è il significato di questa sfilata," ha detto la Signora Miuccia Prada a fine show. "Viviamo in tempi complicati, il mondo potrebbe andare molto meglio o molto peggio in futuro. Discutiamo di sesso, gender, sopravvivenza... Ecco, in questo momento specifico ho voluto dare un'indicazione sull'unica cosa che mi rende calma, rilassata e ottimista: valorizzare il lavoro... Valorizzare le cose che sento importanti. E quindi la creatività si unisce a dettagli tecnici, un po' come durante il periodo della Secessione, quando tra idee artistiche e lavoro non esisteva un vero confine."

1578912438344-AW20M-Prada-019

La collezione present un nuovo tipo di realtà: sono abiti veri per lavori veri, di cui andare orgogliosi. L'ambientazione era una piazza, il centro nevralgico delle attività cittadine, ma il finale sparpagliato ha ricordato più una stazione della metropolitana durante l'ora di punta: i modelli correvano disordinati, rendendo chiaro che viviamo in un mondo folle, in cui ognuno segue il suo ritmo personale. C'erano ragazzi in tre-pezzi color carbone, spalline abbassate e valigette. C'era tutto ciò che serve per andare in ufficio, ma seguendo un dress code che esige d'essere impeccabili.

1578912456632-AW20M-Prada-025

C'erano pullover smanicati, maglioni che lasciavano scoperti i tricipiti, cardigan con camice e cravatte al di sotto. C'erano completi con giacche colorate, bluse con le balze, grafiche coraggiose. C'erano anche un sacco di stivali per la pioggia, abbinati a cappotti in velluto e antipioggia. Ogni modello era pronto per la giornata, con un abbigliamento impeccabile ma funzionale.

1578912466952-AW20M-Prada-029

Non è sempre facile, anzi, ci vuole coraggio nel fare ci che si sogna, come ha sottolineato la Signora Prada. Interessarsi al proprio lavoro e trovare soluzioni intelligenti ai problemi quotidiani e dare il massimo ogni singolo giorno è faticoso. Ha raccontato la sua esperienza personale di stilista, riflettendo su come l'ansia generata dal cambiamento climatico sta cambiando anche questa professione, soffermandosi sugli sforzi fatti dal suo brand per diventare più sostenibile.

1578912481891-AW20M-Prada-033

"Nella nostra azienda, ogni volta che faccio qualcosa tutti mi chiedono: "Ma è sostenibile?" In poco più di un anno è diventata la normalità, ed è fantastico." Tuttavia, produrre capi eco-friendly è piuttosto costoso, sia in termini economici che d'impegno, perché richiede "creatività e capacità tecniche," ha spiegato, in egual misura. Il suo consiglio per i giovani di oggi? "Voglio dar loro una speranza: se fai bene il tuo lavoro, accompagnandolo da intelligenza e cultura, dando valore e preoccupandoti per gli oggetti senza gettarli via quando ti stufano, ecco, questo è già qualcosa."

1578912491111-AW20M-Prada-037
1578912499979-AW20M-Prada-047
1578912508709-AW20M-Prada-051
1578912522013-AW20M-Prada-057
1578912542187-AW20M-Prada-073
1578912565974-AW20M-Prada-099

Questo articolo è originariamente apparso su i-D UK

Tagged:
prada
milano fashion week
aw20