un anno di grime con le foto di olivia rose

Un'immagine vale più di mille parole, o almeno così dicono. Per questo motivo abbiamo chiesto ai nostri fotografi preferiti di raccontarci il loro 2016. Dalle star del pop, alle feste, ai paesaggi mozzafiato e molto di più, ecco il loro "anno in foto...

di i-D Staff
|
15 dicembre 2016, 10:49am

Olivia Rose, una delle stelle in ascesa della fotografia e contributor di i-D, è una ragazza davvero impegnata. Quando non è in giro a fotografare alcuni degli artisti grime del momento e i più grandi colossi della musica, la giovane 29enne di Londra lavora alla sua serie This Is Grime insieme alla Features Director di i-D, Hattie Collins. Insieme quest'anno hanno documentato la scena underground emergente londinese che oggi possiamo definire una delle sottoculture più importanti della Gran Bretagna. Avendo scattato talenti come Stormzy, Giggs, Lady Leshurr, D Double E, JME e Skepta per citarne alcuni, ha deciso di dare vita ad un libro che racconta la storia del grime del 2002, abbinando alcune frasi che raccontano le storie dietro ai suoi scatti. Il backstage di Skepta, l'esibizione di Ally Pallye e la performance di Dizzee dell'album Boy In Da Corner in collaborazione con Red Bull a Williamsburg: ecco il 2016 di Olivia Rose raccontato dai suoi scatti...

Gennaio
"Mi ci sono voluti sei anni per convincere Christie (un artista che considero mio fratello ora, e vocalist di grande talento) a posare per un ritratto. L'ho incontrato a Lewisham all'inizio dell'anno."

Febbraio
"A Febbraio, Hattie Collins [i-D Features Director] ed io eravamo immerse nello shooting di This Is Grime. Quando ho visto questo scatto per la prima volta mi sono venuti i brividi. Cosa ci faceva Ghetts nel negozio all'angolo E13?"

Marzo
"Amo le contraddizioni che puoi trovare a Londra. In questo scatto Terry Dixon aka 'Snatch Money Bags' indossa Fendi."

Aprile
"Questo è uno scatto preso dalla campagna per McQ eyewear... Jordan era davvero estremo, suonava il suo sassofono deliziandoci con la sua musica - amo questo genere di persone."

Maggio
"Fuori dal concerto di Dizzee Rascal a Brooklyn, NYC."

Giugno
"TJ dallo shooting di Leni's per un progetto con Strut Archives a cui ho lavorato durante quest'anno. Quest'immagine è la più inquietante (e la migliore) della serie."

Luglio
"Luglio è stato il mese in cui Stranger Things è entrato nelle nostre vite. E siccome io sono una grande avevo già scattato uno dei suo protagonist i- Charlie Heaton - un anno prima sul set di Urban and the Shed Crew. Eccovi la foto."

Agosto
"Pubblicata su BOYS magazine, questa è la foto che rappresenta quella volta che ho deciso di recarmi da sola al Carnevale di Notting Hill Carnival dove ho scattato alcune delle immagini più significative. Questi ragazzi non si volevano lasciar fotografare, ma eccoli, senza saperlo."

Settembre
"Al festival AfroPunk di Londra del 2016 ho scattato un ritratto di TheOGM di Ho99o9s. Amo quando qualcuno inaspettatamente si mette a posare davanti al mio obbiettivo."

Ottobre
"A ottobre, mi sono occupata della mostra An Eye on Grime a Leeds dove lavorava anche Hattie Collins per Red Bull Music Academy. Ecco la mia foto di Kano in mostra."

Novembre
"Scarlet sorprende suo figlio Ni su una macchina alle Bermuda."

Dicembre
"Un grande 2016."

Tagged:
Grime
Cultură
hattie collins
olivia rose