la moda si batte per gli elefanti in estinzione

Ogni 15 minuti viene ucciso un elefante, per un totale di 30.000 ogni anno. Unitevi anche voi a Doutzen, Cara, Grace, Christy, Miranda e altre icone dell'industria nel sostegno a #KnotOnMyPlanet, la campagna per salvare gli elefanti di tutto il mondo.

di Clementine de Pressigny
|
09 settembre 2016, 10:46am

Gli elefanti sono a serio rischio d'estinzione a causa della grande domanda d'avorio e negli ultimi sette anni la popolazione globale di questi grandi mammiferi si è ridotta di un terzo. Proprio per questo Elephant Crisis Fund ha unito le forze con i più influenti nomi della moda per raccogliere fondi e sensibilizzare il pubblico verso il bracconaggio di elefanti. La campagna, #KnotOnMyPlanet, si ispira alla proverbiale ottima memoria degli elefanti: questi animali non dimenticano. E il numero spaventoso di elefanti brutalmente uccisi negli ultimi dieci anni (circa 100.000) dovrebbe ricordarci che anche noi non possiamo dimenticarci di loro. Fare un nodo al fazzoletto è sempre stato il metodo tradizionale per evitare di dimenticare qualcosa di importante e in questo caso rappresenta un impegno per ricordarci quanto questi animali siano in difficoltà.

ECF ha chiesto a tutti di fare un nodo (ai capelli, sulla t-shirt, su una sciarpa) per sostenere questa causa e condividere al foto sui social media con l'hashtag #KnotOnMyPlanet con il fine di aiutare la diffusione del messaggio a proposito del massacro di circa 30,000 elefanti ogni anno. La campagna ha anche bisogno di donazioni, che potrete fare qui.

Doutzen Kroes, ambasciatrice globale di ECF dice: "In quanto madre, non voglio che i miei figli vivano in un mondo senza elefanti, e in quanto modella sono consapevole di quanto la comunità della moda possa contribuire a salvare questa specie."

Doutzen, Grace Coddington, Cara Delevingne, Joan Smalls, Miranda Kerr, Adriana Lima e altre icone del mondo della moda stanno prestando i loro nomi e i loro volti per combattere l'estinzione degli elefanti.

Crediti


Testo Clementine de Pressigny

Tagged:
Cara Delevingne
Grace Coddington
campagna
doutzen kroes
estinzione
elefanti
#knotonmyplanet