questo documentario rivoluzionario ci fa riflettere sulla model diversity

“Straight/Curve” è un nuovo imperdibile documentario che ci parla del concetto di diversity e di quanta strada dobbiamo ancora fare per farlo nostro.

di Hannah Ongley
|
30 maggio 2016, 11:32am

vimeo

Quando l'anno scorso abbiamo fatto due chiacchiere con la regista Jenny McQuaile, stava raccogliendo fondi per il suo documentario sulla model diversity chiamato Straight/Curvy in una campagna su Kickstarter. "Ciò a cui stiamo assistendo è un cambiamento vero" ha affermato. "Molte persone sono preoccupate del fatto che questo trend delle donne curvy sia solo una moda di passaggio, ma io credo non sia così."

Nove mesi dopo, il documentario di McQuaile è tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Il suo messaggio sulla body positivity è importante, forte e chiaro. McQuaile non colleziona solo opinioni di modelle e giovani ragazze suggestionabili: pretende risposte da coloro che hanno davvero il potere di cambiare le cose. Un nuovo trailer del suo documentario include i pareri di chi fa parte dell'industria della moda come agenti, casting director e stilisti. "Ritengo che sia incredibilmente pericoloso assistere a una rappresentazione del corpo tanto superficiale," racconta Becca McCharen, che ha cercato di promuovere senza sosta la model diversity alla settimana della moda di New York con il suo band innovativo, Chromat. "Voglio che aprire una rivista e vedere pubblicità che mostrano esclusivamente delle donne bianche sia scioccante, scandaloso." Abbiamo ancora molta strada da fare, ma stiamo facendo dei passi importanti nella giusta direzione.


Crediti


Testo Hannah Ongley

Tagged:
Μόδα
diversité
straight/curve
modelle